Yes, I was bothered before if I had ottant’anni: the assurda professed by Memo Remigi








On TV if I can say “tro*a” to another woman and touch the seat of a colleague. It’s enough avere più di ottant’anni. Così, per legge la maggiore età sancisce la fine di attenuante morale e giuridica, per un’importante fetta dell’opinion pubblica, a quanto pare, una volta superati gli 80 si returns ad essere giustificati e addirittura compresi. Also – e soprattutto – sul piccolo schermo.


From Iva Zanicchi to Memo Remigi, protagonist of the almost televised due of the last month, the music does not change to leggere certi social comment and disamine giornalistiche. Not sono in pochi a difenderli, solving so easily how much accaduto in direct giving dell’indomita “verace” a lei – indisputibile signora di spettacolo che dunque non merita gogne mediatiche – e dell’incorreggibile “buontempone” a lui, a malapena colpevole per essersi lasciato travolgere da troppa goliardia. Poi c’è l’intramontabile salvavita vision per cui sobreta una certa età si è vicini al rimbambimento – se non nel suo pieno sviluppo – e quindi più inclini a dire e fare la prima cosa che passa per la head, liberi da ogni modesto, lontani dalla prudenza e spesso also dal buonsenso, scevri da qualsiasi giudizio. In practice almost one step precedent all’incapacity di intendere e volere su cui fior fior di avvocati costruiscono le loro tesi difensive dalla nascita della psicologia ad oggi. I’m sorry that I’m certain that I’m honored by Remigi and Iva Zanicchi, but I’m used to scagionarli, saving faccia e carriera, perché no? Always meglio prendersi dei “rincoglioniti” that I will walk in smoke the own immagine insieme to so much anni di onorato lavoro.


I was bothered at 84 years old


Che the touch of Memo sia più grave dell’insulto dell’Aquila di Ligonchio nei confronti di Selvaggia Lucarelli to “Ballando con le stelle” non ci sono dubbi. E non perché lui sia un uomo (come parecchi sostengono, tra cui the giornalista-giurata stessa) e quindi attaccabile di diritto. It is intolerable that a nuisance – perché di questo si tratta – vada in onda impunita e con altrettanta nonchalance si lasci correre così senza metterci la faccia. Sono passati giorni prima che Serena Bortone, driver of “Oggi è un altro giorno”, chiarisse the musician’s association In his program – dove è avvenuto il ‘fattaccio’ -, costretta gives a social buffer that ormai was diventata indomabile. Come sarebbe andata davvero is a tweet non-avesse smascherato quella mano che tutto era fuorché morta? Forse il pianist se la sarebbe cavata con una suspensione di qualche giorno, sottotraccia, per poi return to her post. Or forse not. Ma il dubbio è lecito e welcome della Rai Arrivato soltanto adesso, with so much official communication in cui condanna il gesture e prende le distance dall’ottantaquattrenne, not enough to solve it. Also, in the case of Iva Zanicchi, the social status was fundamentally important to come to the quell’ingiuria detta più volte all’orecchio of the ballerino Samuel Peron, and Milly Carlucci la faccia ce l’ha messa subito e le scuse della singer hanno rimbambato ovunque per giorni.


Piccola parentesi. A chi sui social ricorda quasi con cameratismo l’assalto di Benigni alla “patonza” by Raffaella Carrà, in a tip of Fantastico del ’91, per sottolineare che lì “nessuno si scandalizzò”, it is necessary to note that it was trent’anni fa , purtroppo. Oggi sews him so change, per fortune (also thanks to the politically correct, piaccia or less).




Tornando alle molestie (yes, I’m bothered and non “goliardy“, as if è giustificato il ‘pentitissimo’ Remigi), è fuori dubbio che non possono – e non devono – essere attutite dall’età. There is no cultural background to cui appellarsi, a possible retaggio that if I could think I’ll die hard .No c’è nulla di salvabile. Sono bother ache a 84 anni. Così eats a sessista insult è un sessista insult is also pronounced da un’ottantaduenne. Se poi è vero che dopo una certa età ci si può aspettare di tutto, allora Per I will be on TV I will have an ad hoc license. A patent to innovate at the time, as per the guide, at the cost of the raffle, the same is served. Perché the rule of the “show must go on” is not valid forever. Not più.








We would like to say thanks to the writer of this post for this incredible web content

Yes, I was bothered before if I had ottant’anni: the assurda professed by Memo Remigi


We have our social media profiles here as well as additional related pages here.https://star1015fm.com/related-pages/