The monologue of Nek to Le Iene: “Anche le cose brutte si trasformano in opportunità di riscatto”

In a touching monologue to Le Iene, Nek si è raccontato parlando dei momenti difficili traversati nella sua vita, dai quali però è riuscito a rialzarsi accepting the change and transforming it into an opportunity.

Ospite della transmissione “I have you”, at the point of Tuesday, November 15 is state Nek. Il singer si è raccontato e traverso un suo accorato monologue il cantautore ha rivelato alcuni unpetti inediti della sua vita de él, mettendo il luce le sue paure de él, ma anche il coraggio di confrontare le situazioni più temibili, accepting the change and transforming it in un’opportunità.

The pain for the death of the father

Il racconto di Nek part dai suoi esordi musicali, when in 1993 he presented at Sanremo, but his song ancor prima di essere cantata fu al centro di durissime polemiche, come racconta parlando anche della paura di esibirsi:

In 1993 I went to Sanremo with “In Te”. Quella canzone fu accusata di essere contro l’aborto, e venne massacrata ancor prima che la cantassi. I left the box with a non-uscive voice. Pippo Baudo mi gridava: “Devi will use the diaphramma”. I will return to compare. Quella sera, por la prima volta, ho scoperto un coraggio che non credevo di avere, e che mi avrebbe accompagnato nella carriera e nella vita. Anziché farmi distruggere dalle critiche feroci, ho smentito chi sperava che fossi solo una meteora.

One other moment in which the offerenza l’ha quasi paralizzato è stato with the scomparsa of his father: “Anni dopo, when my father is dead, he pained me, I faced a great truth: I don’t know how to be this person. And also on that occasion my heart was helped, but I had a different heart: what of the debauchery. The heart of accepting the change. Ho transformed his assenza in his presence, and ogni giorno my father returned it in the foot of his garden, in the perfume of his forest, in the Lambrusco that I drink with his friends.”

La paura dopo l’incidente alla mano

Filippo Neviani continues to recount his story, recalling one of the most critical moments of his career, when due to an incident if I procured a fair hand He has blocked it for various months, first of all, he can catch his son. A terribly davvero moment dal quale, però, è reiuscito ad alzarsiigniting il buono di quello che la vita gli stava presenting:

Es successo anche due anni fa, cuando con la sega circolare mi sono squarciato la mano. The hand for a musician is all: cosa sarei stato io sinza la musica? Dopo lo sconforto iniziale ho raccolto il coraggio rimasto: ho accettato che, forse, ci sarebbe stato un nuovo Filippo, diverso. Ho avuto fiducia che nel buio si potesse acendere un luce. Ed è andata bene, perché this sera, tra poco, canterò per voi. It is not easy, but we would not agree to accept it, even if it makes you brutte possano transformarsi in un’opportunità di riscatto. È una lezione che dovevo capire so many anni fa: dal dolore per un addio è nata “Laura non c’è”. E da quel dolore, in cui so much innamorati si sono riconosciuti, so much, è nato il legame che mi unisce a tutti voi.

We wish to thank the writer of this short article for this incredible web content

The monologue of Nek to Le Iene: “Anche le cose brutte si trasformano in opportunità di riscatto”


We have our social media pages here and additional related pages here.https://star1015fm.com/related-pages/