Immigrazione e accoglienza nei programmi dei partiti. Una scelta di campo (by L. Lipari)

Start the countdown in view of the vote of the September 25 and the main political force maintains a contrapposte position on the subject of immigration, asylum and city government.

In the program of the coalition of the center-sinistra formata da Partito Democratico, Alleanza Verdi – Sinistra, Più Europa, Impegno Civico, si delineano modelli di accoglienza basati “sui piccoli central diffusi”, l’introduzione di una nuova legge sulla cittadinanza per le bambine e i bambini che studiano in Italia (ius scholae), the creation of “a Migration Policy Coordination Agency, which is the main supervisor of referrals to supervise the monitoring and management of flows”.

I come here for the extension of the umanitari corridor (promossi da Comunità di S. Egidio, Federazioni Chiese Evangeliche, Tavola Valdese e Caritas) almost d’emergenza e l’abolizione della “bossi-Fini”, at the end of “approvare a new Legge sull’immigrazione, which allows the legal entry by reason of lavoro, also based on the indications that arrive from the Terzo Settore”. Altri punti trattati sono il Superation of the Regulation of Dublin” and the opposition to the “politich of respingimenti, apparent chiusure dei nostri porti e blocchi navali, perché the sacrosanct principle is valid because it is in the pericolo in the sea always helps and rescues”.

In the programma della coalition che riunisce Fratelli d’Italia, Lega per Salvini premier, Forza Italia, Noi moderati /Noi con l’Italia -Italy to the center – Coraggio Italia-Udc, if I foresee the “creation of the center of identification and hotspot nei Territori extra-europei, gestiti dall’Unione Europea, per valutare le richieste d’asilo”, e maggiori risorse ai Comuni “per far fronte alle spese per la gestione e la presa in carico dei minori non accompagnati”. Ritorna nei program also il concetto della “difesa dei confini nazionali ed europei come richest dall’UE with the new Patto per la migrazione e l’asilo, con control delle bordere e blocco degli sbarchi per fermare, in accordance with the North African authority , the tratta degli esseri umani”.

Tra i diversi punti also emerges il “contrasto alle NGO that favoriscono l’immigrazione clandestina”, “il loro divieto di ingresso e transito in acque nazionali”, and misure quali il kidnapping, the confiscation and the fine for chi di loro viola i divieti detti.

It comes from the fact that the “government of flussi in income” debba svolgersi “in applicazione delle normative force as the Bossi-Fini, and if it does not hold “ripristinare alcuni limited the money of the permits of soggiorno”. I know who I do not see is a concession to the principle of ius soli and declinazioni similari quali ius scholae, ius culturae or ius temperato. The cittadinanza is not an instrument of integration in the approach of an integrative process”. With the proposal whether to include the “obligatory redistribution of immigration in European countries” and a community management of the rimpatrimony, “the strengthening of the prerogative and capacity of intervention of the police force”, the “joint pattugliamento nelle territorial acque in Libya and Tunisia ”.

I program dei partiti possono essere il punto da cui far scaturire una riflessione, ma ciò che interessa sarà vedere la loro realizzazione, che dovrebbe essere tesa alla centralità delle persone. Working in the countryside, many organizations and cities have assisted in a narration of the migratory phenomenon, specifically that coming from Africa, segnata dall’insicurezza e dall’emergenza nacionale, decoding secondo il frame dell’invasione, mounting stereotypes and spettacolarizzazioni, carrying ad a trivialization of the subject. Le storie positive de integrazione ed affermazione individuale dei migranti, le loro voci, affidate a poche rubriche di good news. The characterization of the history of the life of the trade, of the real geo-political situation of the Paesi di origine, are state ritenute alla fine troppo crude per essere seriously initiated in the public dibattito and who was the rhyme of elite reading. In matters of immigration according to politics, which is the party, Farsi carico delle persone, I will indicate prospective and fornire soluzioni that, in respect of dignity and dell’uguaglianza e delle persone, we give effective l’esercizio ed il rispetto dei diritti umani, l’aspirazione alla pacifica coexistence. Good vote!

We would love to thank the author of this write-up for this remarkable web content

Immigrazione e accoglienza nei programmi dei partiti. Una scelta di campo (by L. Lipari)


Check out our social media profiles and other pages related to themhttps://star1015fm.com/related-pages/