Mauro Morandi, the sindaco that saw the baby to sing “Bella ciao” at school

gave Giovanni Bernardi

Mantova, the syndaco di centrodestra has chiesto alla scuola di non intonare il canto della Resistenza: «Troppo divisivo». The school has recited the participation in the commemoration: «Nell’istituto una festa per la Liberazione il 26 aprile»

“Bella Ciao? divisive trope. così Mauro Morandi, syndaco di centrodestra di Medole in the province of Mantova, has cassato the proposal of the comprehensive institute of the country that on the occasion of the ceremony of 25 Aprile avrebbe voluto will interpret the storico canto popolare della Liberazione insieme all’inno nazionale. Un’interpretazione, quella di «Bella Ciao», che però non sarebbe piaciuta al sindaco, che as an alternative to Bella Ciao has proposed alla scuola di intonare il Va’ Pensiero. Idea, questa, a sua volta cassata dalla scuola medolese. Not alone. The local entity also has a program to analyze the material related to the Risorgimento. Result: we found the understanding and sindaco, ragazzi che non parteciperanno alle celebrations del 25 Aprile (“Siamo stati esclusi”, has spegato l’istituto scolastico) preferring a party to theme Liberazione tra le mura scolastiche il 26 aprile, e polemiche a non finire che stanno piovendo addosso all’amministrazione comunale.

The line of Sindaco Morandi

«The intention – afferma dal canto suo il sindaco Morandi – was to create a moment of sharing and community per tutti: a sorta di “cerchio” per il paese in a moment così complicated as l’attualeancora segnato dalla pandemic e da un paio di mesi segnato also dalla war in Ukraine. Riteniamo che Bella Ciao sia però divisiva, por cui abbiamo advanced an alternative proposal. We invite you to your own school to make the initiative and the best possible way to open it up to you. I must say that I am piuttosto amareggiato: mai mi sarei aspettato questa polemica». Ma l’scolastico institute not rimane a guarde: «C’era estato chiesto di organizzare l’iniziativa del 25 Aprile – affermano dalla scuola – proprio per coinvolgere gli alunni: poi però siamo stati esclusi per non meglio specificati “problemi logistici”. If I have conto che gli alunni avevano imparato la canzone Sing for the climatewhich is my own note from Bella Ciao: also for this reason I volunteered to provide it during the ceremony on April 25, because I knew her very well».

I reacted

Ma the decision of the sindaco Morandi has scatenato un’onda di polemiche. Su tutte si erge la voce di Alessandro Sarasini, syndaco di Commessaggio, always in the province of Mantova: «The freedom of thought and expression is at the base of democracy, I will be particularly happy to host the school of Medole at the ceremony of April 25 in my community, allowing the parrot to sing when it is opportune». From the song of his provincial secretary pd Marco Marcheselli, he spoke of an “impressive vicenda: i protagonist of this dietrofront sono degli amministratori, i primi che not only dovrebbero conoscere la storia, ma ache il good esempio, o per mi lo rispettare la sensibilità di ragazzi and insegnati». Not the least of the Anpi dell’Alto Mantovano section, which defines the decision of the Sindaco Morandi a «modalità censoria che si vacutizzando» and the idea of ​​the Comune di proporre risorgimentali documenti on the occasion of the Liberazione «bizarre jump carpiato truly troppo indecente». Don’t miss the voice of the minority advisory center: «On the occasion of April 25 – says former trustee Giambattista Ruzzenenti – I propose to ditch the monument to the Partigiano per intonare Bella Ciao senza censure. In a demonstration for disarmo, for peace and for freedom.

You will be updated on the news from Milan and from Lombardy by registering for free in the Corriere Milano newsletter. Arriva ogni sabato nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Enough
click here.

April 19, 2022 (modifies April 19, 2022 | 13:36)

We would love to say thanks to the writer of this write-up for this remarkable content

Mauro Morandi, the sindaco that saw the baby to sing “Bella ciao” at school


You can view our social media profiles here and other related pages herehttps://star1015fm.com/related-pages/