‘HAIR The Tribal Love- Rock Musical’ al Nazionale fino al 5 maggio

Alla fine degli anni Sessanta un musical, che da lì a pochi anni sarebbe diventato un film, scosse profoundly l’opinion americana. Hair raccontava la storia di una ribellione, contra la tradizione, il conservatismo e le guerre, soprattutto contro the traumatic war in Vietnam. E proprio i capelli symbolically present the total rife in the confrontation of the war, and the protagonist of the musical porno i capelli lunghi as an expression of the rife of entering the far part of the American army.

Hair and the grido against the war sofferenze

appropriation



Jesus Christ Superstar, the new finale Grido di Dolore per l’Ucraina

Quest’anno, più che mai, il messaggio di Hair The Tribal Love-Rock Musical è lo stesso: urlare il no alle sofferenze della guerra, soprattutto a quella in Ukraine. The musical will be staged at the Teatro Nazionale di Milano fin giovedì 5 maggio. Alle serate sarà present il registry Matteo Spiazzi che il 24 febbraio scorso si trovava a kyiv per il debutto, mai avvenuto, di The Ball.

With lui ci saranno alcune allieve dell’Accademia d’arte drammatica di kyiv che, once again arrived in Italy thanks to the stage4ukraine project and all’ospitalità pressed by the Accademie theatrical Italiane, I could continue and study it. At the end of the spettacolo it will be possible to attend the testimonial parrot and make a donation to support the quest for the growth of the parrot personally and professionally.

the musical

appropriation



“La piccola bottega degli orrori” at the Nazionale di Milano fine on 30/4

The musical debuted in 1967 in New York in a minor theater and after 45 years, it arrived on Broadway. Numerous le messe en scena successive, from Los Angeles to Londra, fin arrivare a Roma, al Sistina dove i giovanissimi Renato Zero, Loredana Bertè and Teo Teocoli, with the royal of Victor Spinetti and l’adattamento dei testi of Giuseppe Patroni Griffi, portarono il rock and a multi-ethnic cast.

A story without time

Scatenata, coloratissima, exciting, engaging, quella di Hair, Created by James Rado and Gerome Ragni – respectively author of the libretto and lyrics – and by Galt MacDermot, author of music, is a story without time, a story of friendship, free love and pacifism, anchor oggi symbol of the hippie counterculture, which carries messaggi di straordinaria attualità: fratellanza, multiculturalità, libertà, come desiderio di spogliarsi di tutto per essere se stessi, environmentalismo, lotta alle differenze sociali e sessuali e impegno civile, sono alcuni dei temi che ancora oggi risvegliano la coscienza dei giovani.

Oggi come allora, ovunque ci sia war, racial discrimination and intolerance, if you can respond with a crido di pace, a universal message that traverses history and generation.

We want to thank the writer of this post for this awesome material

‘HAIR The Tribal Love- Rock Musical’ al Nazionale fino al 5 maggio


You can find our social media profiles here , as well as other related pages herehttps://star1015fm.com/related-pages/