Dargen D’Amico, one of the success stories in the “X Factor” tour

gave Chiara Maffioletti

The rapper of the hit «Dove si balla» is one of the four great talents of Sky: participating in Sanremo and sparkling the poplarity. Non me l’aspettavo, mi disconosco

A very famous sconosciuto. it was this Dargen D’Amico fine allo scorso febbraio. Yes I presented sul box dell’Ariston with a carriera di quasi vent’anni alle spalle, gli immancabili occhiali da sole and a song — «Dove si balla» — destined to enter the orecchie di chiunque. Oggi il singer, il cui nome è Jacopo Matteo Luca D’Amico (e se gli domandi da dove quel «Dargen», ti risponde senza spocchia, molto sereno, che su Google è spiegato benissimo. Ma non è vero. Fencing a little ‘if it evince che è l’abbreviation of his first name of art, corvo d’argento), 42 years old, is one of the new giudici of «X Factor».

He has started in rap and continues in the field of musical production, maybe he continues with the great popularity only now.
«Non ci penso troppo. Dopotutto is a diverse inquadratura of one thing that I always love: music. Mucho è dipeso ache da quello che è successo con quel brano, da quella possibilità molto remote that if you take so long, having fun with what is popular. It happens, there is no più il potere di directe le sew».

Non si aspettava questo impatto?
«No, così no, per niente. Avevo be chiaro che la participazione a Sanremo potesse essere un spartiacque por la mia produzione musicale ed era quelo che volevo perchè le ultime discografiche operazioni sembravano generate enough numbers to keep the project self-sufficient, quindi stavo doing altro».

in the sense?
«Stavo continuing to fare musica ma non per forza a proporre Dargen D’amico. I write canzoni per altri, stavo dietro le quinte, mi muovevo sul lato produzione… che poi, senza giraci troppo attorno, è la cosa che preference tra tutte».

Is it the thing that you prefer as mai the fame è arrivata own now? A case?
“Sanremo is the fruit of the previous year. Because of the pandemic, I’ll return once to return to music, to use, to move. È successo nell’unico modo possibile mesi fa, cioè on foot to Sanremo».

A volte una bella canzone is not enough to emerge.
«Sanremo is a lens of enhancement of what happens in the discography. Poi può essere anche pericolosa questa lens, può carbonizzarti sul momento, ma dà communicate a più long reading of the one that happens in contemporary music. E capita che arrivino degli conosciuti con un brano che poi ha succes».

Who if you consider one sconosciuto?
«Eh beh sì, per il pubblico di Rai1 poi, decidedly. Ma anche per me stesso: mi reputo uno sconosciuto, mi disconosco».

Perché changes or perché fa fatica to inquadrarsi?
«Perché non ho ben chiaro quello che farò. Nell’last year is natural status non dire di no, non chiudermi. Ma non so se è a teggiamento che si prolungherà moltissimo».

When aveva vent’anni ed was a rapper, what avrebbe detto di un brano come «Dove si balla»?
«I always close in hip hop music own the possibility of dialogue all’internal of the genre. Il rap è contaminazione, è mescuale sews it. Well, yes, my idea was my idea and I always knew that I wouldn’t risk thinking about how to come to the judiciary all the time that I did oggi. È stato un percorso».

«X Factor» will be an extension of the window of Sanremo?
“I believe that all ingredients are very diverse. Sanremo is an emanazione of the musical culture of this Country, once X Factor works with people who are not present in the environment. Per me la difference abissale è che in X Factor vorrei essere utile al percorso degli altri invece a Sanremo sono andato per essere utile al mio».

Il suo ruolo di talent scout avrà un peso en questo senso?
«Mi è semper piaciuto passere del tempo in studio con altri artisti even when I work with brani che non mi riguardano. Tutto mi arricchisce. And I predict in this sense that I will also do the program and the rapport of work with i ragazzi possa continuare».

È così facile riconoscere il talent?
«We recognized it when it was in tune with your idea. Well when it is transparent, how can I not notice it? Certainly that talent and success are not the stessa thing».

Le hanno mai detto «per me è no»?
«Sono più i no dei yes che riceviamo del nostro mestiere ma sono quelli che ti formano, che ti geolocalizzano in quello che fai. Io non darei tutto questo peso ai no».

Sembra imperturbabile di fronte a tante cose: y no, la popolarità…
«I feel the weight of the situation if you are talking about the writing of a song, alla fine. I did it perché per me è una necessità».

And when is cream needed?
«Ho iniziato da molto giovane, ho avuto a teacher che alle elementaryari ci stimolava, ci faceva passare un’ora alla settimana a scrivere liberally. Around 12 years ago I reached that it was a music that allowed you di riversare tutto nelle canzoni».

He went to high school with Gué Pequeno.
«In that period not avevi tante occasioni di parlare di hip hop, no era il genere egemone. Quindi, se capitava, facevi amicizia con chi era interessato, nascevano semper dei veri rapporti. With Gué abbiamo anche fatto un gruppo: eravamo dei ragazzini che facevano musica».

E a scuola come andavate?
«We dig it».

C’è chi pensa che sia arrivato «X Factor» even perché amico di Fedez e che insieme abbiate creato a sorta di lega…
«A diabolical legacy… ormai si racconta even when Federico apre le persiane. From my point of view, I’m happy to do something with Lui, my fa rider, but I don’t have a privileged rapport, I don’t have a lot of agreement, my niente di tutto questo. I don’t risk my finger worrying about this problem.”

Rapporti con gli altri giudici?
«I must say dolcissimi, not so se sia perché non siamo ancora entrati el vivo».

Use gli occhiali così come i Daft Punk useo la maschera.
«Ecco, io non metterei il mio nome sul loro stesso rigo. I Daft Punk gave a deep understanding of what I was doing, I simply surrounded the strada più comoda».

Per mettere un distanza tra quello che è e quello che vuole I will show agli altri?
«È una cosa utile soprattutto per me, dividere i due mondi. If you are convinced that this is the one that comes out of a box, says whatever and the person you attend directly divine, it is difficult to behave in a healthy way. I prefer to do the best at the moment when I am on the stage and to continue with a life that has other interests. La priorità è scrivere canzoni. Ma quando sono con i miei amici gli occhiali li tolgo».

A «X Factor» è a suo obiettivo vincere?
«My sento quasi costretto a vincere. I will follow and ragazzi to the massimo e quindi questo if I can synthesize with a: voglio vincere. Per me non-change niente, change per parrot».

September 17, 2022 (modifies on September 17, 2022 | 22:15)

We would love to say thanks to the author of this short article for this amazing content

Dargen D’Amico, one of the success stories in the “X Factor” tour


Visit our social media accounts along with other related pageshttps://star1015fm.com/related-pages/