Pasolini, the robbery of a film about homicide: the antimafia hypotheses

Il Furto della pellicola originale di ‘Salò o le 120 giornate di Sodoma‘ Dietro l’uccisione di Pier Paolo Pasolini. E’ l’potesi della Commissione parlamentare Antimafia che, sul finire della scorsa legislature, ha aprovato un relazione, ora publica resa, sul delitto dello scrittore e regista ucciso la note tra l’1 e il 2 novembre 1975 all’Idroscalo di Ostia.

Leggi also

A crime that dopo mezzo secolo, remains “unsolved” and even if “appaiono ormai del tutto improbabili soluzioni di carattere giudiziario – sottolinea l’Antimafia – remains useful, in prospective history, che le richer sul movente e sulle modalità dell’aggressione che causarono la morte, entrambe mai chiarite, but eventually riprese”. e le “possibili connessioni” di quel futo con l’uccisione di Pasolini.

Nella relazione si sottolinea che ci sono state incheste di giornalismo investigative che hanno “definitely sgretolato l’iniziale ipotesipurtroppo allora sustainuta dai mezzi di comunicazione e da alcune pronounce giurisdizionali, secondo cui l’assassinio dello scrittore sarebbe stated only the tragic success of an uncontrollable sexual assault temporarily in an attack on the part of a single individual and cioè Pino Pelosi (condannato en via definitive for the homicide of Pier Paolo Pasolini ndr)”.

Ripercorrendo recenti lavori di ricerca, l’Antimafia ricorda “omissioni particularly gravi” rispetto agli “accertamenti immediati che si sarebbero dovuti svolgere” come “la mancata audizione dei testimoni che abitavano nelle baracche della zona e che avevano audito quanto avvenuto quella notte e che avrebbero sin dal principio dato conto dell’evidenza che The assault was condoned by numerous people“or” la mancanza, dopo l’omesso confinemento della zona ove il delitto era avvenuto, di approfondite perizie sulle gravi ferite riportate da Pasolini e sui mezzi con i quali queste erano inferte state”.

The Commission has duque ritenuto di confrontare such a matter “also for its evidenti collegamenti with the world of criminality organized romana dell’epoca, but fundamentally in ragione di alcune dichiarazioni rese da Maurizio Abbatino (one of the capi della magliana bandpoi collaboratore di giustizia ndr)” che è sentito dalla Commissione di inchiesta in “due different occasions”. Ascoltata during i lavori also the ricercatrice and newspaper writer Simona Zecchi, who dealt with the Pasolini case.

Trai i feared at the center of the work of the Commission the furthest of some ‘pizze’ of film, come to Ferragosto del 1975 da un capannone di Cinecittà, tra le quali also an original film with a scene from the film by Pasolini ‘Salò o le 120 giornate di Sodom’. Second alcune hypotheses all’origine dell’incontro all’Idroscalo di Ostia, in which the poet and recordist died, ci sarebbe stata proper the intention of recovering the film but I will not irreparably lose any scene of his film. Un incontro che, secondo questa ipotesi, sarebbe stato dunque a “trappola” not just ad opera di Pelosi.

“I have accepted the relationship with great surprise and satisfaction”, all’Adnkronos says.advocate Stefano Maccioni, legal of the cugino di Pier Paolo Pasolini Guido Mazzon, commenting on the issues of the relationship of the Parliamentary Commission Antimafia. “I have riaprire the indagini and scrissi a book ‘Pasolini. Un caso mai chiuso’. Ho sempre sustenuto e ho sempre chiesto an approfondimento sul coinvolgimento della banda della Magliana”, continues the legal, che, riguardo all’ipotesi di a collegamento tra the furto della pellicola originale “Salo o le 120 giornate di Sodoma'” e l’uccisione avvenuta all’Idroscalo nel ’75, ricorda: “Io portai avanti questa thesei con delle indagini difensive. Il cugino di Pasolini, Nico Naldini, disse che Pasolini did not have that ‘pizze’ rubate, ma io rintracciai ed ascoltai il montatore and lui my disse che invece teneva in modo particular to that ‘pizze'”. L’avvocato è convinto che “ce ne sono di elementi” che fanno ipotizzare un collegamento e l’ipotesi di “una trappola” per attirarlo all’Idroscalo.

“Non si è mai indagato, no nostante tutte le mie sollecitazioni, la procura no ha mai indagato sul movente – sottolinea il legale – E il movente è fundamentale perché fa cadere la versione di Pelosi, peraltro già caduta perché sul posto sono stati trovati tre dna Diversi. And if there were only one person and not only Pelosi, he cade the homicide a sfondo sessuale”.

We would love to thank the author of this article for this incredible content

Pasolini, the robbery of a film about homicide: the antimafia hypotheses


You can find our social media profiles here , as well as other pages on related topics here.https://star1015fm.com/related-pages/