Nido di vipere, in theater the Korean commedia nera alla Tarantino with the Oscar award Youn Yuh-Jung – La clip – Il Fatto Quotidiano

Rimescuale le carte fa bene. Not a lot of time far east festival and a Oscar a parasitesiamo pressedoché digiuno di titoli in sala che arrivano dalla fetta di mercato mastodontica della South Korea. Provano a riparare il misfatto da giovedì 15 septembre quelli di Office Ubu with viper’s nestin original Beasts clawing at straws, directly da Kim Yong Hoon. Sorta di commedia nera a più strati, zeppa di personaggi principali, cadenzata da certa ridanciana tarantiniana fury and built around all’inseguimento de una valigia Louis Vuitton piena di soldi che an inservant of a sauna ritrova casually in a armadietto e nasconde in magazzino. The value that we followed in detail, model bomb in bagagliaio there Hell Quinlan, for a minute, in his tragitto verse l’armadietto è bramata da un certo codazzo di figure criminali: c’è un doganiere corrotto con un grosso debito, dovuto alla moglie scomparsa, verso un crudele e sanguinario strozzino; a sorta di maitresse d’high board who sa uccidere senza pietà and who scopriamo essere the ex of the doganiere; infine lo strozzino stesso stanco di attendere pagomenti che non arrivano.

Tra loro yes mescolano underground inquisitorie, bizzarre e laterali (il poliziotto curious ex compagno di scuola del doganiere che fa una brutta fine, una escort picchiata dal marito che si vendica aiutata dalla maitresse), ma soprattutto la famiglia dell’inserviente composta dalla incattivita mother e arrogant per via dell’Alzheimer e la moglie che ne subisce le ire costanti. Suddiviso in six capitoletti that invites us to follow a particolare or a detail of the plot (la borsa, lo squalo, il pacchetto di sigarette), the film is riannodato a temporary livello so that the intreccio tra i personaggi risulti semper vivo e ci porti ad un finale verse cui tutti converged. Il meccanismo ad orologeria funziona senza troppe forzature, il sangue spilla e zampilla a fiumi, i caratteri sono suficientemente e comediamente sopra le righe in modo che – proprio alla pulp fiction – non si attui mai del tutto un vero e own gancio emotional identification with the spettatore. Insomma Nido di vipere è intrattenimento di ottima fattura. With a cast di rilievo soprattutto al femminile: Youn Yuh-Jung è la vecchietta madre dell’inserviente, Oscar as actress non-protagonist in 2021 per Minari; Jeon Do-Yeon is the maitresse assassina, authentic barbaric and fine surprise of the film (she was seen with pity in The Shameless and The Housemaid). deal gives a romanzo giapponese Written by Keisuke Sone.

Support ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme
le battaglie in cui crediamo!

Sustenere ilfattoquotidiano.it means permission to continue to publish an online journal rich in news and approfondimenti.

Also, I am an active part of a community with ideas, testimony and participation. Hold on now.

thanks
peter gomez

hold on pray


Payments available

Previous Article

Irene Papas, morta l’attrice greca di Zorba, Z-L’orgia del potere e l’Odissea. She worked with Petri, Rosi and Freda

next


We would like to say thanks to the writer of this article for this awesome content

Nido di vipere, in theater the Korean commedia nera alla Tarantino with the Oscar award Youn Yuh-Jung – La clip – Il Fatto Quotidiano


Check out our social media accounts as well as the other related pageshttps://star1015fm.com/related-pages/