Doctor Strange from 1978: when Marvel was gloriously bastata sui baffoni e sul camp

Negli anni ’70 la Marvel was “only” a publishing house di fumetti. Lontani dall’essere considered arte i comic trovavano a great success for the public of adolescents that they acquired in the edicole. That decade contributed to the birth and diffusion of the underground current that has opened new editorial ideas that are useful for the mezzo anni dopo. Say it little by little and start to consolidate your own fan base with the first convention and if you advertise in the fumetterie. Sono anni in cui gli publishers cercavano di variare l’offerta, trying to enjoy the popolarità its altri media. Così arrivarono ache i primi audiovisivi experiments. In agreement with CBS, Marvel launched the live action series di The Amazing Spider-Manquella dell‘Incredible Hulkdue lungometraggi di Captain Americaand persino un film sui KISS. Tra questi ci fu anche un Doctor Strange.

Dal multiverso della follia all’universo cheap

On occasion dell’uscita di Doctor Strange: in the multiverse of the book il 26 april Shout Factory He has released the Blu-ray version, available in Stati Uniti, of the film for TV made in 1978.

Come tutti gli esperimenti di quell’epoca anche il film de Philip DeGuere è un versione povera sia di mezzi che di ideae. A fatto adattamento when ancora non c’era a codified language for transportation and fumetti to the cinema. If you see five tutto l’imbarazzo in the handling of this material. È come se ci fossero due timori che hanno guidato tutta la produzione. Il primo è che non si capisse la plot. Perciò si abbonda di flashback chiarificatori. The fourth and fifth time around if you see this scene that starts as Clea sia stata posseduta da Morgan le Fay (and who is not responsible for her actions!) Ci si sente privati ​​di ogni energia. D’altronde, essendo pensato per la televisione, not è detto che tutti si collegassero punctual all’inizio del film.

La seconda paura è proprio quella di fare un buon film. Sembra paradossale, eppure non c’è nessun indizio che indichi l’intenzione di essere qualcosa di più che approssimativi e dal rapido consume. Gli intellettuali consideravano allo stesso modo i fumetti: storie da fast food pre letterari. Così i supereroi in TV non erano film veri, ma un riemptivo dei palinsesti che poteva piacere alle famiglie con la televisione accesa mentre si dedicavano ad altre attività. If you’re close to anything you want, quickly, d’effetto (also with an adequate budget). Not the quality.

Baffi magici e costumi di carnevale

C’è un notevole imbarazzo nel mettere en scena a magical dottore turning it seriously, even if this film avrebbe dovuto aprire a serie, poi mai realizzata.

Il modello è semper quello del Batman Say Adam West. His quel set si divertivano da matti. It is evident that the stesso is accaduto also sul set di Doctor Strange. Nella first part sows di keep a telenovela (or a sitcom dates the pigrizia nel changee ambientazione). the success of The Incredible Hulk he was a lontano. Eppure Stan Lee, che supervisionava gli adattamenti, si disse soddisfatto.

Peter Hooten (Strange) fa di tutto per il suo eccentrico dottore pur con il poco spazio concesso. With disturbing baffoni and that pizzico di saccenza is a marginal protagonist. He indosserà l’iconico costume alone alla fine, having a great time managing the magic in a lamp. In lui c’è una piccola tensione tra ragione scientifica e magic, subito risolta in favor of the seconda.

Jessica Walter is the migliore in the field. From her La sua from her Morgan from her le Fay from her comes incaricata dal demone senza nome – with a ridiculous aspetto fallico – di uccidere lo Stregone Supremo della terra. For the reason that she possesses the innocent Clea Lake who, once the attempt has failed, comes to the aid of Stephen Strange. Not a chirurgeo but a psychiatrist, that is interested in sudden dissociative trauma from the ragazza. His investigation of him leads him to the porte del Sancta Santorum dove he intraprende il (brevissimo) percorso per diventare Stregone.

Doctor Strange 1978

Doctor Strange and the end of the fretta e furia

The 1978 version of Doctor Strange did chide quickly. Erano andati fuori budget e fuori tempo. Il terzo atto ha quindi ben poche magie (realizzate senza troppo impegno anche per i mezzi dell’epoca). Il linguaggio visuale è quello che si potrebbe trovare in un spettacolo theatrical filmato e montato por una trasmissione. The first time is practically a medical drama less colored than that which comes later, the second a confused succession of events and raggi di luce.

Eppure, per qualche incredibile ragione (forse la comicità involuntary), Doctor Strange non è mai noioso. It only touches the surface of what a series avrebbe potuto fare con il personaggio. A sorta di Ai confini della realtà (di cui DeGuere directà due episode) in versione mistica più che fantascientifica. Come teaser quindi non è niente male. Certainly, è da vedere con gli occhi dell’epoca, ed è unthinkable to compare it also only with il Superman Arrivato al cinema lo stesso anno. For how much orribile, ill-fated, fast and camp, this lungometraggio gave us an intuition of the potenzialità of this universe. I’m just arriving quickly, I’ll see that I don’t have a very precise idea of ​​what to do.

It remains surprising that, in front of the personaggi ben più noti in the Marvel world (come ad exempio i mutanti), if si si decide to porte on television one of the minor and più complessi. Forse convinced of the growing esotericism and the fascination of that year for the unknown, gli authori have opened the spiragli nell’universo Marvel that, in the contemporary current, have richiesto quattordici first film to come purpose.

Nel 1986 si cercò di fare un film per il cinema su Doctor Strange with sceneggiatura by Bob Gale. He is not born, except for riprovarci in 1989. Also he was a buco nell’acqua. Sotto questa prospective allora è incredibile also only that this version of the 1978 exists. As acerba rispetto a quello che saranno poi i cinecomic, ma così avanti rispetto a come la Marvel gestirà le apparizioni dei suoi personaggi anni dopo.

We would like to thank the writer of this write-up for this outstanding content

Doctor Strange from 1978: when Marvel was gloriously bastata sui baffoni e sul camp


You can find our social media accounts as well as the other related pageshttps://star1015fm.com/related-pages/