Cinema, Palma in his book faces the crisis of the film industry

Dopo l’assegnazione dei David diDonatello 2022when he triumphed in the Italian quality cinema, voglio segnalare ai lettori di “Scenari economici” a delle mie ultime pubblicazioni proprio sul settore cinetografico: “Cinema. From neorealism ai giorni nostri“, GpM edizioni, invited Gennaio 2022.

about her movie crisis cause of the pandemic (idem for the theater), I write in the first chapter from the book: “Il cinema is one of the settori di maggiore traino economico e di indispensabile sviluppo culturale del Paese. O quantomeno lo è estato fino all’arrivo della pandemic, infatti è da circa due anni che – because of the anti-Covid norm (giuste o sbagliate che siano, no entro nel merit) – the national film industry has suffered a harsh backlash . Dalle sale vuote, per circa un anno e mezzo, si è passati ad un posto in sala ogni tre, por poi aprire senza limitazioni di capienza ai sole possessori del green pass prima, del super green pass dopo. Fatto sta che dalla end of December 2021, also because of the widespread terror dai maini organi di informazione with the dilagare della Omicron variant, sono rimaste appears almost completely vuote. An incalculable damage for a sector that, certainly fundamentally from the economic point of view, is soprattutto under the cultural aspect. Tutto ciò ha porto registi e produttori, terrorizzati dal non rientrare nemmeno dalle spese, a loro prodotto ai colossi della Tv on-demand, su tutti Prime Video (Amazon), Netflix, TimVision e Sky Cinema. Il tutto a scapito delle sale cinematografiche e dei lavoratori del settore. Ma non solo, infatti ache registi, attori, comparse e maestronze devono accontentarsi di guadagni minori rispetto al passato. If I thought about the last movie by Paolo Sorrentino, “E’ stata la mano di Dio”, it will be distributed from December 15, 2021 on Netflix with a previous screening that comes out per sole three weeks (from November 24). A period in which I lived until around 7 million euros, which is the minimum union of a lot of money in the pre-Covid period. Eppure is the film that has registered the greatest incasso in Italy in 2021. Both for rendering the idea, a good film by Aldo, Giovanni and Giacomo in the pre-pandemic period face around 20 million euros, while Carlo Verdone did not sono mai andati al di sotto degli 8 million. Oggi sarebbe inpensabile. Only Luca Medici, in art Checco Zalone, cousin of the Covid has raggiunto with “Quo vado?” quota 53 million, ma oggi farebbe fatica anche lui – quantomeno nelle sale – a raggiungere i 7-8 million euro. A capolavoro eats the movie “Qui rido io” by Mario Martone, with a magistrale Toni Servillo interpreting the great Eduardo Scarpetta, the fortune of this distributed nelle comes out of 01 Distribution in the month of September and October 2021, first of the fourth pandemic wave , ma in termini di incassi il film non ha raggiunto ad oggi il minimo sindacale sopra evidenziato. Dopo a month dall’uscita l’incasso if aggirava infatti little less than 1.3 million euros, a figure that – in time pre-Covid – avrebbe fatto in less than a week. The film will be on budget, forse also with a minimum margin of guadagno, with the sale of Blu-ray and DVD and dopo sulle piattaforme distribution on-demand. To pay me, he said, if he said little, saranno comes out cinematografiche ei lavoratori del settore […]”.

Sleepless, we are not vogliamo che il cinema muoriit is necessary to report the people in the movie.

Giuseppe Palma

SINOSSI of the book:

This new publication of Giuseppe Palma is a general discussion on italian cinemain particular sui riconoscimenti internazionali e nazionali ottenuti dalle pellicole dei grandi registi, attori e sceneggiatori italiani dal neorealism ai giorni nostri.
Nonostante le difficoltà degli ultimi due anni, il nostro cinema remains the undiscussed protagonist of it sviluppo culturale not only Italian ma of the whole world. I pellicole of neorealism post-bellico and successive magical realism Well, if I collaborate with the quelle degli ultimi tre decenni, in particular with quelle che negli ultimi anni hanno ottenuto importanti riconoscimenti internazionali.
Il lavoro si translates into a poetic journey all’interno degli ultimi settantasette anni, from 1945 to 2022following the leading edge of international knowledge and national film (in primis gli Oscar).
In appendice to the book l’elenco dei film italiani che hanno vinto l’Oscar come miglior film straniero (I confer to the film in diverse language dall’inglese, che departe dall’edizione 2020 è stato rinominato “Oscar Award for the best international film”) and the classification per ciascuna nazione vincitrice.
The publication is placed in the context of the celebration for the centenary of the birth of Pier Paolo Pasolini (March 5, 1922 – March 5, 2022), once a great poet and thinker, he was also a great regist.

*** *** ***

Who per l’acquisto 👇👇

Giuseppe Palma


Telegram
Thanks to our channel Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi sudden


minds

Sustieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completely uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rhymes with a voice that presents free and independent opinions. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, with a donation. Thanks!

PayPal

We want to thank the writer of this short article for this outstanding content

Cinema, Palma in his book faces the crisis of the film industry


Discover our social media profiles as well as the other related pageshttps://star1015fm.com/related-pages/