Charlène di Monaco, dopo mesi si scopre tutto: quel dettaglio sul corpo che la dice lunga



Negli ultimi mesi non si è fatto che parlare della principessa Charlène, delle sue condizioni di salute e del rapporto con Alberto II di Monaco. Di recente, a tal proposito, sono spuntate nuove teorie che riguardano, questa volta, i segnali che si celerebbero dietro il linguaggio del corpo.

Charlene Di Monaco – Nanopress.it

Charlène Wittstock, dopo aver trascorso molti mesi lontana dal principato per sottoporsi alle cure per una grave infezione otorinolaringoiatrica, è finalmente tornata a casa, circondata dall’amore della famiglia e dei suoi due bambini.

Da quando ha ripreso nuovamente la sua vita in mano, Sua Altezza ha anche ricominciato a prendere parte a importanti eventi pubblici in compagnia di suo marito, Alberto II di Monaco. Ma cosa si nasconde dietro ai sorrisi e all’apparente serenità della principessa?

Il linguaggio del corpo

Esistono molti modi per comunicare: possiamo farlo tramite le parole; tramite dei gesti o tramite un linguaggio “nascosto”, come quello del nostro corpo.

Dopo le diverse supposizioni che, da alcuni mesi a questa parte, sono state fatte sulla solidità del rapporto tra i coniugi Charlène e Alberto di Monaco, l’esperta di linguaggio del corpo Judi James ha fatto notare un dettaglio molto importante.

Famiglia reale monegasca
Famiglia reale monegasca, fonte: Instagram – Nanopress.it

Nel corso di una recente intervista rilasciata al celebre quotidiano britannico Daily Mail, la studiosa si è particolarmente soffermata su quanto, attualmente, Alberto e Charlène “ostentano il loro legame”.

Il principe e la principessa di Monaco sono davvero così uniti e innamorati che sembrano o dietro i loro sorrisi e i loro abbracci si nasconde solo la voglia di mettere a tacere le notizie riguardanti una possibile crisi coniugale?

Da ciò che si evince dalle rivelazioni di Sua Altezza fatte al quotidiano Monaco Matin, il rapporto tra Alberto e Charlène sarebbe più solido e unito che mai e non ci sarebbe, dunque, nessun progetto di divorzio imminente.

I drammi di Charlène

Fin da quando è entrata ufficialmente a far parte della famiglia reale monegasca, Charlène Wittstock è sempre stata soprannominata la “principessa triste“, a causa del sorriso malinconico che fa sempre capolino sul suo viso.

Principessa di Monaco
Charlène di Monaco, foto: Hasan Bratic – Nanopress.it

Secondo fonti ben informate, però, i dubbi sulla coppia di reali del principato non sono di certo terminati.

Pare, infatti, che tra le cause dell’inquietudine di Sua Altezza ci sarebbe anche la presenza nella vita di Alberto di Nicole Coste, la donna con la quale in passato il principe di Monaco condivise una relazione che lo rese papà, per la prima volta, di Alexandre, oggi un giovane uomo di 19 anni.

Stando a quanto riportato dalla rivista Oggi, inoltre, “l’ex nuotatrice avrebbe ottenuto che Carolina di Monaco (sorella maggiore del principe, ndr) non partecipi agli stessi impegni a cui sarà lei” e che, per l’adempimento dei suoi impegni reali, esista un documento “che prevede anche il pagamento di uno stipendio da dodici milioni di euro all’anno”.

We wish to thank the author of this short article for this remarkable web content

Charlène di Monaco, dopo mesi si scopre tutto: quel dettaglio sul corpo che la dice lunga

We have our social media profiles here , as well as additional related pages here.https://star1015fm.com/related-pages/