Vibo Valentia Italian Capitale of the book, to the via gli eventi to celebrate the last month

VIBO COURAGE To honorably celebrate the last month of the Italian Capital of the Book, cousin of the passage of consegne ad Ivrea, Vibo Valentia si appresta a vivere il tradizionale “Maggio dei Libri” with a series of straordinari appuntamenti that saranno organized with l’Associazione Electa così como volto dal Cepell, il Centro per il Libro e la Litertura, which has followed throughout the year the diverse initiative dedicated to the Italian Capital of the Book.
Il suggestion of the Cepell, così come agreement with the president of Elect, Enrico Buonannoè quello di tere alive, also on this important occasion, il marchio ViBooK che ormai, thanks to the successo ottenuto negli anni da questa Fiera degli Editori a km0, rappresenta un riconosciuto reference point della cosiddetta “microeditoria”.
L’Associazione Electa, nell’accogliere con soddisfazione quanto indicato dal Cepell, si è subito activated ovviamente il Cev, il Comitato degli Editori Vibonesi, perché as always the micropublisher is the main protagonist and per operare nelle comes out of the Salotto della Capitale che lo stesso Cev manages its incarico dell’amministrazione comunale.
Turning to the point of the theme that Cepell has intensified to launch for the Maggio dei Libri 2022 – Leggere to understand the past, Leggere to understand the present, Leggere to understand the future – yes, who thought to dedicate the “Giornata di Apertura del Maggio dei Libri 2022 a Vibo Valentia Capitale Italiana del Libro” to the theme of “Immigrazione”.
Immigrazione, dunque, will be the argument that will characterize the 6th May holiday, an extraordinary cultural kermesse with some of the most important and significant authors of the most recent letter production on this delicate theme.
Ben quattro appuntamenti da non mancare, as of 5:45 p.m., when the trustee Maria Limardo and the assessor to the Culture Daniela Rotino officially opened the “Maggio dei Libri nella Capitale Italiana del Libro Vibo Valentia; Quindi alle 17.55 il primo appuntamento con Leopoldo Carlesimo ed il suo Khun Perimeterquindici racconti che parlano di europei che per lavoro (costruiscono dighe) vivono in terre lontane, mettendo a confronto due culture molto diverse costrette a coexistere nella stesso luogo.
I will continue Pietro Del Reygiornalista di Repubblica, ed il suo libro A little più to Southan interesting volume with 40 photographs scatted negli ultimi dieci anni in Africa.
Alle 18.45 sarà la volta di Vincenzo Sbrizzi with his book Napolynegratwenty-five stories of people who have been able to face the sea per metter in salvage of their own lives.
A chiudere questa straordinaria prima giornata del Maggio dei Libri a Vibo Valentia, Mimmo Lucano with il suoIl Fuorilegge
It shows that – characteristic that always contraddistinguishes the initiative to ViBooK – protagonist of all the suggestions saranno semper gli studenti vibonesi (in the specific case, quelli del liceo classico Morelli e del liceo Capialbi): saranno loro, che hanno già leto e studiato i libri, a dialogare e porre domande agli autori.

We would like to give thanks to the author of this post for this outstanding content

Vibo Valentia Italian Capitale of the book, to the via gli eventi to celebrate the last month


Explore our social media profiles and other related pageshttps://star1015fm.com/related-pages/