The book is freedom. Serata in Ricordo di Peo Albini | Sempione News

Nel ricordo di Peo Albini i cinquant’anni della libreria Nuova Terra

Legnano – Erano in tanti affollare la libreria la sera di venerdì 16 december: to record the fondator peo albini e per festeggiare i cinquant’anni della Nuova Terra, da lui fondata e portata avanti da Fiorella Roveda with the figlie. A tutti i presenti sono stati distribuiti i testi delle letture proposte (compreso qualcosa da Fahrenheit 451 by Ray Bradbury) and an elegant and titled fascicolo that have not been characterized and varied from 1972 to 2022, that I am rotating, all the parts of the relatori, in the video with all the coppers.

An incontrovertible che if è sviluppato his various piani, saluto di Fiorella alle letturegive the music say Davide Facchini accompanied by the voice of Anita Camarella (color parrot multimedia book The canterine family introdotti da Gianni Zuretti), at the moment conviviale with panettone e spumante per lo scambio degli auguri.

With a brief intervention, Fiorella himself, has letto il primo branodalla Piccola Chartreuse gave Pietre Peju: “Chi potrà capire, in un avvenire molto farontano, ciò che rappresentavano, per persone come me, i librai e le libreria?”.

Le due giovani nipoti, Marta e Maria hanno letto the cousin Daniel Pennac (gives master face) and the second dalla infinite story gave michael ende. E, se per Pennac “Non c’è modo migliore per scivolare nelle pieghe della notte che ascoltare il racconto di una historia”therefore “Human passions are a very mysterious thing and for the children they sew it differently than for the great ones”.

Gianni Vacchelli has proposed matilda gave Roald Dahl Che “a four years leggeva expeditamente e comminciava ad avere a great voglia di libri” for I can return to his great love, and between and books that nutrono and illuminano cannot mancare the sommo, that in the XXI canto of Purgatorio racconta di Stazio that sees Virgilio himself with Dante, offers an unusual vein of humor “Forse che tu ti maravigli, antico spirto, del rider ch’io fei”… and “Se cagion altra al mio rider credesti, lasciala per non vera, ed esser credi quelle parole che di lui dicesti”.

Vera Roveda has defeated Isaac Asimovsay suo Chissà eats if fun for a dissertation sui libri, antichi oggetti in a future in which the stamped letter is only a ricordo (siamo nel maggio 2157!).

1671316299 67 The book is freedom Serata in Ricordo di Peo AlbiniIs a winter night a viaggiatore…? “Già in the window of the bookstore has individualized the cupboard with the title che cercavi. Following this visual journey you are fatto long in the business through the fitto sbarramento dei libri”, has narrated Luca Previatofrom the library Ubik di Corso Italia (c’erano anche Amanda Colombo and Gigi Dell’Acqua della Galleria del Libro).

Lo stesso Previato has letto also, dello stesso autorea brano dal World written and unwrittenperché “We know that the shape of the book has changed so much around the story and that it will certainly continue to change”.

Communicate if “Chi ha bisogno di leggere, chi ha piacere di leggere (e leggere è certainly un bisogno-piacere) will continue a ricorrere ai libri, to that of the past and to that of the future”.

Gigi Marinoni

photo gallery

Altre foto a cura di Dario Croci

The book is freedom Serata in Ricordo di Peo Albini

Gigi Marinoni

Lavora da anni nel campo dell’editoria e dell’informazione. He has direct collane e riviste musicali. He collaborates with the bookstore / publisher La Memoria del Mondo di Magenta. Passionato di storia, he follows with pleasure that he fell into the territory.

We wish to say thanks to the writer of this article for this outstanding content

The book is freedom. Serata in Ricordo di Peo Albini | Sempione News


Discover our social media profiles as well as other related pageshttps://star1015fm.com/related-pages/