The book builder physical experiments remain in the circus of genius

Spesso ci dimentichiamo che i libri sono del tutto differenti dagli scrittori, dagli editori, dai traduttori che li hanno prodotti: se quei libri ci piacciono no es tanto por el loro contenuto ma in quanto expressione dello estato d’animo di chi li ha trasferiti dalla mente all’inchiostro (and we are not piacciono i loro libri almeno ci consoliamo con la biografía degli scrittori che sovrasta, spesso, le loro opere). How much it amazes that the tone of dilettantism that encourages him: how much he wants, say Èmile Cioran, chi has dreamed of setting the universe on fire and in her quotidianità of him, I am not willing to communicate his fiamma alle parole, ad accenderne a single one.

With such thoughts, a little romantic, we accommodated an emarginate of talent from the Trieste culture: parliamo di Tullio Reggente, born in Trieste on August 12, 1932 and died on April 20, 1998. Quest’anno, in the mese più crudele che « generates/ lillà dalla terra morta, mescola/ memoria e desiderio» (as Thomas S. Eliot says), festeggerebbe novant’anni: a maimed physicist with a very intelligent editor and therefore doomed to failure (of talent).

A biography constructed under the sign of the asterisk that is the graphic sign that serves as a richiamo as a marginal note or at the foot of the page, or to indicate a lacuna or voluntary omission in the text. In her intimate biography of him, it is quite lacune because he has always practiced the art of footnotes, dry, almost dark. Tuttavia a lui si deve a cultural text of high spessore: l’ideazione, assieme a consesso de teste geniali, di una rivista, por l’appoint l’Asterisco, che ben presto, departing from the conversation at Cusa, il Centro Universitario di Studi Artistici, diventerà casa editrice, particolarissima sia nella sua filosofia editoriale che nella fisicità. Rileggendo quello che rimane e quello è stato scritto dell’experienza editoriale di Reggente emerged alcune simple riflessioni che riguardano l’uomo, l’editore e chi conosceva.

Tutti concordi ora e allora che Tullio Reggente fosse un omo colto, di una culture que faceva vivere e che applicava ai suoi progetti ed emergeva in tutte le sue avventure editoriali contrassegnate da documentation, creatività e indipendenza di pensiero. He was an enthusiast, always pieno di idee, continually elaborava progetti, spesso evidently inattuabili. When gli amici glielo sayvano, e cercavano di spiegargli che bisognava tenere conto del mercato, della possibilità di selle quello che he created, he did not comment, ascoltava e proseguiva nei suoi he son of him. Reggente aveva riesumato, in a Trieste of the secondo ‘900 culturally portrayed in the field of experimentalismi editoriali (tra le poche eccezioni lo Zibaldone di Anita Pittoni e le creazioni di Miela Reina), the figure of the artist and the progettista di libri alla ricerca di nuovi express mode. Faceva e pubblicava i libri che gli piacevano utilizazzando materiali poveri ed essenziali: carte di varied tipologia e espessore, scatole, cartelle, inserti pop-up, tasche, tavole, finestrelle, dischi, incisioni, spaghi (that which operates now on its own, Pietro Porros).

«Discuss per lui equivalent to giocare – ricorda Giorgio Tumanischvili, collezionista suo amico dai tempi dell’università. – Tullio per noi era uno di famiglia: stavamo attorno al tavolo io con mia moglie, e lui, i bambini, il gatto e in mezzo c’era in progress qualcosa dell’Asterisco. E magari, dopo, si tirava fuori la tavola del gioco della Battaglia di Waterloo». Che fosse geniale lo capivano gli amici as Carlo Milic, Claudio Palcich, Miela Reina, Sergio Brossi, Pavle Merkù, Vladimiro Dolgan, Anita Pittoni and soprattutto the artist Bruno Chersicla. The capivano suddenly and baby with and quali he establishes an immediate contact and he will have fun as soon as he turns if he has seen fare. Perché he aveva a contagious giggle that he excited to far esplodere even when he was in serious difficulty.

Finding Reggente at dinner da amici was a gift: a true affabulatore in blue jersey of ordinance and cappellino da marinaio, but also a special person, good and sincere, more controversial, always ready to talk about any subject diffusing a huge culture. Also I dine degli educatissimi benpensanti benestanti diventavano allegre. Nice and spiritosissimo. With lui, he says chi lo ricorda, si rideva fino alle lacrime. He is comparable to Bobi Bazlen.

Le sue editoriali ideae erano spesso geniali, ma altrettanto spesso difficili da piazzare, troppo alte per il pubblico, poco capite, come gli diceva spesso Bruno Chersicla. He has not been a mestiere, a mensile stipend, and he is not a mystery that his stato aiutato always gives his friend and estimator of him, like the stesso Chersicla, the printer Tumanischvili and the publisher Pierpaolo Venier. He passed in via San Marco dalla Signora Rosa, la mamma di Chersicla che là aveva una trattoria: “Tullio resta qua-diceva la Signora Rosa-, magna qualcossa con noi, no te vedi che megro che te son”. Ma Tullio Reggente non aveva avuto un reale bisogno finché è stata viva la mamma de el; she lived con lei e con la sua pensione in Corso Italia, in Galleria Rossoni. Predictably, the perdita della mamma has signed a dramatic moment with a great rammarico.

Tullio Reggente has traversed the period of the explosion of the assunzioni in the public institutions, Regione and Università in testa. He is surprised that no one di chi knew him if he came in mind that Tullio assumere sarebbe stato an affair e forse compito dell’istituzione pubblica, a no di coloro che ne hanno atribuito la trascuratezza ad altri. And he is surprised that nessuno lo abbia fatto. Now his editions of him are rare in the market of the libri di pregio hanno raggiunto quotazioni di tutto rispetto. Piace will think that Tullio will gladly laugh senza rancore, perché era così.

Unlimited access to all and content of the site

€1/month for 3 months, poi €2.99 per month for 3 months

Block unlimited access to all site content

We would like to say thanks to the author of this short article for this awesome content

The book builder physical experiments remain in the circus of genius


Take a look at our social media profiles as well as other related pageshttps://star1015fm.com/related-pages/