Sicily at the Salone del Libro di Torino, will be present in the name of its contemporary era – Seguo News

Redazione
11 August 2022 12:31

L’Assessorato regionale dei Beni culturali e dell’Identità Siciliana will be present at the “International Book Fair” che yes svolgerà to Torino from 19 to 23 maggio. In programma the realization of an exhibition area and a space for the presentations, which summer managed in collaboration with due organizations of Sicilian publishers, theASE, Sicilian Publishing Association and theAdesi, Associazione Editori Siciliani Indipendenti. In the Corso dei cinque giorni del Salone, in the dedicated area saranno organizzati 24 appuntamenti, fra dibattiti e presentazioni di libri, with the presence of diverse authors and support of national relevance. Tre gli elementi portanti del padiglione Sicilia, che si aggiungono alle fotografie di alcuni siti dell’Isola, a figure della siciliana tradizione e ad immagini di diversi scrittori: un raffigurante pannello Giovanni Verga, di cui quest’anno ricorre il centenario, one dedicated to the Giudici Giovanni Falcone and Paolo Borsellino in the trentennale delle stragi mafiose del ’92, and a panel dedicated to Letizia Battaglia: miti contemporanei, uomini e donne che hanno saputo oltre.
Quest’anno – Bottom line of the regional assessment of Beni cultural and Sicilian Identity, Alberto SamonaOur participation in the International Book Fair has a significant meaning: we have established a strong collaboration with the Sicilian publishers that provide Torino with a large calendar of presentations. And inoltre, our presence is in the name of that man and of that donne who have made a great contribution to our land: Verga, to whom we are dedicating a rich calendar of appointments in all of Sicily; Letizia Battaglia, who with her scatti of her has saputo raccontare non soltanto la sofferenza di una città piegata dalla mafia violence, ma ache volti de donne e di bambini, making parlare la loro essenza più profonda; i giudici Falcone e Borsellino, assassinati dalla mafia, da quel showed orrendo contro il quale la Sicilia non può abbassare la Guardia”.

The presence of the Sicilian Region at the Salone è promossa dal Departimento dei Beni Culturali, directly from Franco Fazio with the operational coordination of Maddalena DeLucaresponsible for the Valorizzazione and promotion of cultural heritage and the Direzione di Carlo Pastena, Director of the Central Library of the Sicilian Region. The graphic project is curated en casa gives Guido Mapelli and Giuseppe Cucco.
The allestimento dello stand è essenziale ma d’impatto. Immagini dei beni culturali maggiormente rappresentativi della Sicilia si alternano ai grandi manifesti con i giudici Falcone and Borsellinowith the writer Giovanni Vergaand with Letizia Battaglia. In particular, with the “Edizioni della Battaglia” dedicate all’art, alla letteratura, al cinema, alla videoart, sin dal 1992 Letizia Battaglia has promoted the talent of so many authors, especially all the parrot prime esperienze letterarie. Le copertine dei suoi libri de la, presenti alla Biblioteca Centrale della Regione e availble por la consultazione e il prestito, sono state curiously realizzate dallo stesso Guido Mapelli who has signed the graphics of the Sicilian stand and the incontri calendar, with a locandina inspired by the Sicilian tradition.

L’Assessorato regionale dei Beni culturali e dell’Identità Siciliana will be present at the “International Book Fair” che yes svolgerà to Torino from 19 to 23 maggio. In programma the realization of an exhibition area and a space for the presentations, which summer managed in collaboration with due organizations of Sicilian publishers, theASE, Associazione Siciliana Editori el’Adesi, Associazione Editori Siciliani Indipendenti. In the Corso dei cinque giorni del Salone, in the dedicated area saranno organizzati 24 appuntamenti, fra dibattiti e presentazioni di libri, with the presence of diverse authors and support of national relevance. Tre gli elementi portanti del padiglione Sicilia, che si aggiungono alle fotografie di alcuni siti dell’Isola, a figure della siciliana tradizione e ad immagini di diversi scrittori: un raffigurante pannello Giovanni Verga, di cui quest’anno ricorre il centenario, one dedicated to the Giudici Giovanni Falcone and Paolo Borsellino in the trentennale delle stragi mafiose del ’92, and a panel dedicated to Letizia Battaglia: miti contemporanei, uomini e donne che hanno saputo oltre.

Quest’anno – Underlying the regional assessment of Beni cultural and Sicilian Identity, Alberto SamonaOur participation in the International Book Fair has a significant meaning: we have established a strong collaboration with the Sicilian publishers that provide Torino with a large calendar of presentations. And inoltre, our presence is in the name of that man and of that donne who have made a great contribution to our land: Verga, to whom we are dedicating a rich calendar of appointments in all of Sicily; Letizia Battaglia, who with her scatti of her has saputo raccontare non soltanto la sofferenza di una città piegata dalla mafia violence, ma ache volti de donne e di bambini, making parlare la loro essenza più profonda; i giudici Falcone e Borsellino, assassinati dalla mafia, da quel showed orrendo contro il quale la Sicilia no può abbassare la Guardia”.

The presence of the Sicilian Region at the Salone è promossa dal Dipartimento dei Beni Culturali, directly from Franco Fazio with the operational coordination of Maddalena DeLucaresponsible for the Valorizzazione and promotion of cultural heritage and the Direzione di Carlo Pastena, Director of the Central Library of the Sicilian Region. The graphic project is curated en casa gives Guido Mapelli and Giuseppe Cucco.

The allestimento dello stand è essenziale ma d’impatto. Immagini dei beni culturali maggiormente rappresentativi della Sicilia si alternano ai grandi manifesti con i giudici Falcone and Borsellinowith the writer Giovanni Vergaand with Letizia Battaglia. In particular, with the “Edizioni della Battaglia” dedicate all’art, alla letteratura, al cinema, alla videoart, sin dal 1992 Letizia Battaglia has promoted the talent of so many authors, especially all the parrot prime esperienze letterarie. Le copertine dei suoi libri de la, presenti alla Biblioteca Centrale della Regione e availble por la consultazione e il prestito, sono state curiously realizzate dallo stesso Guido Mapelli who has signed the graphics of the Sicilian stand and the incontri calendar, with a locandina inspired by the Sicilian tradition.

We want to give thanks to the author of this post for this amazing web content

Sicily at the Salone del Libro di Torino, will be present in the name of its contemporary era – Seguo News


Take a look at our social media accounts and other related pageshttps://star1015fm.com/related-pages/