Selene Calloni Williams: “Ecco come trovare il senso della vita” – iO Donna

Tutti abbiamo inside one spirito guida. A “daimon” that leads us to alla missione nella vita. Tutto sta nel perceive it, nell’ascoltar it. Perché a volta individual può I will give a senso compiuto alla propria esistenza. At least from the spiritual point of view. daimon (Piemme, dal 17 maggio in bookstore) is the title of the last book of Selene Calloni Williams, psychologist, fondatrice dello yoga sciamanico e scrittrice seguitissima with a community of migliaia di persone.

dopo libri eat wabi sabi, Mudra e Meditazioni per voyage tra i mondi and Guerrieri immaginali, only to quote alcuni dei suoi ultimi testi, l’autrice stavolta si sofferma su a theme that sta a cuore: il myth. «Perché – spiega – ognuno di noi ne mette in scena continuously one. And the myth ci racconta l’origine delle cose, say how if it were manifested in the world la prima volta. Get to know the origin of the sewing point of partnership to change or transform him».

Selene Calloni Williams: “The myth is poetry”

The Ripper book otto figure mythological “famous” raccontate in prima persona e poi, ed è questa la parte più preziosa, riporta altrettanti case history di pazienti della Williams. Che, through the analysis of the myth of Arianna (tradiment), Antigone (fallimento) piuttosto che di Cassandra (ansia e paura), Medea (rabbia) or Prometeo (boycottage) sono guariti transforming his own disagio or capendo il perché di certe situazioni esistenziali.

Emblematic case of Claudia who read the book and must confront it with the husband’s inganno. The stesso subito gives Arianna with Theseus. The lady capisce that the problem is not the tradition in se, ma come si ci si dona e ci sceglie.

«Obviously the myth is not interpreted in a moralistic way, but in respect of the aesthetic, emotional expression of the archetypal racconti. Perché il mito è poesia e la poesia è un’azione capace di give life to a realtà. Abandoning his own credenze and demolishing finte certezze”, underlined Selene Calloni Williams.

Selene Calloni-Williams

Selene Calloni-Williams

Prima regola: zittire the mind

Thing means il myth?
Noi siamo mito che altro non è che il linguaggio dell’anima. And the myth if you rip incessantly. Sono passati tremila anni dal tempo dell’antica Grecia, eppure tutto si ripete uguale, semper identico. E questo perché non elaboriamo, non risolviamo. Freud says that he sews if he ripetono finché non vengono risolte. Se tutti mettiamo in scena a possiamo myth also trovare il way to solve it in our lives. It’s enough to turn indietro, laugh alla prima volta, that poi è semper un tempo degli dei mythologico. Only così possiamo guarire.

I missed a book dedicated to the Daimon?
Il Daimon è il nostro spirito guida. Ed è la voce che mette sulla scena il mito, he è il narratore della storia. His action is poetic. Il daimon parla traverso il cuore e non con le parole di cui si nourishes the mind that, invece, fa solo rumour. To feel the heart, the divine, bisogna raccogliersi, I will meditate, I will overcome the paura – generata dalla mente – e avere fede. How much più si ha fede, tanto più si risce a stare nel silenzio.

1652524591 424 Selene Calloni Williams Ecco come trovare il senso della vita

Sessanta secondi per connettersi

Part of Arianna and finisce with Agamemnon: in chiave attuale Putin to which myth does he belong?
Senza dubbio ad Agamemnon. Or meglio ne mette in scena il mito. He was the supreme boss of the Achei and was not ready to sacrifice the Iphigenian figure when an oracle said that, dopo to see off the dea Artemide, was the only way to save the poppa wind and leave for Troia. Lui arrives at uccidere l’anima per il potere. He must give proof of force. Agamemnon is a social myth. He rappresents gli uomini che vogliono il potere e non esitano to sacrifice il femminile, ovvero l’anima. I know we keep it inside and anchor it, right?

Yoga and meditation: ecco and benefits

Yoga and meditation: ecco and benefits

Lei ha inventato l’IMO, il one minute immersion: 60 seconds enough to connect?
Absolutely yes. Anzi, consiglio più “omi” al giorno. That “mini meditation” served to deprogram the mind and “stare” at those who pray during the holiday. The best practice is the Buddhist Satipatthana, the conscientious exercise, the way of conscious attention. But when I lived in Milan or New York and I didn’t know a monaco, I was piuttosto complesso “stare” in a single moment. Even just a minute sow little, ma è tantissimo.

The author will present the book to Milan on June 8 alle 18 at the Rizzoli bookstore in Galleria Vittorio. Emmanuel.

iO Donna ©RIPRODUZIONE RESERVATA

We wish to say thanks to the author of this write-up for this awesome material

Selene Calloni Williams: “Ecco come trovare il senso della vita” – iO Donna


You can view our social media profiles here and other related pages herehttps://star1015fm.com/related-pages/