Scuola, riparte tra i rincari. In Lazio the bonus book arrives

Via mascherine, distanziamento e dad, la scuola (also) nel Lazio riparte nel segno della normalità. Or almost. The increase in the cost of energy invests infatti even in the world of construction: it gives volume to the material of the cancellation system, and prices that are not increased. Because I will lend a hand to the family, the Region provides a measure of 20 million euros. If you try to give a contribution for the ‘limbo scolastici’ in favor of chi è più in difficoltà. The band, which will be published next October 1, provides a bonus of 150 euro per middle school student and 200 euro per superior student.

“Il expensive energy is a huge problem that deserves all the political attention to tutti i livelli perché oltre a bollette salatissime, it has caused a vertiginous increase in inflation without following the altrettanti increase in stipendi. It is inevitably facing calare il potere di Acquisto delle famiglie e se per alcuni questo means one sfizio in meno, per altri means a cure in meno or a book in school in meno. Dei ragazzi è un qualcosa di essenziale. Il contributo della Regione Lazio per i libri di teto goes in this direction: a concrete act alle famiglie per affrontare questo difficile. Di certo non è la panacea di tutti i mali ma è un qualcosa di concrete “, comments all’Adnkronos Devid Porrello, il consigliere M5s Lazio and vice-president of the Consiglio regionale.

The fund gives 20 million euros “if you add to that all the recipients of the Community in such a sense: we will receive an estimate of an average of 1,000 euros in our families with their tutto il didactic material we anticipate a contribution – destined all the family with fine Isee at 30 thousand euros – pari fine at 150 euros for the Secondary School I degree and 200 euros for the Secondary School II degree”, says all’Adnkronos Eleonora Mattia (Pd), president of the Commissione itruzione del Consiglio regionale del Lazio, below as ” the school per noi resta centrale in how much it represents the only social elevator to change its own future and the most powerful instrument of welfare for the lotta alle diseguaglianze”.

Il Governo, ricorda poi Mattia, è intervenuto sulla mobilità il bonus trasporti da 60 euro. Sono entrembe misure “che vanno nella direction della giustizia sociale por avoide che a repay il cost sociale della crisi siano gli studenti e le studentesse”. Poche settimane fa proprio in view of the new scholastic year, the Lazio Region has cost a Plan of 195 million euros per direct allo study: “a program of investment, tra le altre cose, stanzia 6 miloni per le scuole secondary di primo and second grade for projects that protect the formation of cultural events, 2 million all’orientamento and alla formazione per chi frequenta gli istituti professionali and 1.7 million per il rilancio degli Its. tutte e tutti, assuming the responsibility – as instituzioni – of dare risposte ai problemi e nonlimitci a raccontarli e cavalcarli”.

Ci sono ancora nodi, nuove sfide da affrontare. “Purtroppo – chiosa Porrello – the continuous political instability that characterizes Italy ormai da troppi anni, per no dire decenni, prevents an adequate program for intervention chiave sul Sistema scuola. I problemi più urgenti sono evidenti a tutti: nelle scuole mancano gli insegnati , manca il personale, i concorsi non sono stati conclusi, l’edilizia scolastica has not fatto quel jump di qualità che merita. perennial emergency”.

From the point of view of the colleague Mattia “surely the historical theme of the organic richiede an important effort to guarantee stability and dignity to the lavoratori and lavoratrici della scuola, oltre che continuità didattica alle classi”. Rammenta che questo anno scolastico “particolare sarà segnato dall’implementazione dei Pnrr: abbiamo in cantiere che andranno a ridisegnare i nostri spazi scolastici ed è fundamentale I will maintain the bar dritta per rispettare le tempistiche dei bandi e porte a term infrastrutture strategiche per le our community. And for the great sfide of the digitalization that has revolutionized the didactics in questi year of the pandemic: the long band, and electronic devices, the eredità della didactics at a distance. Dobbiamo fare in mode che tutto questo si trasformi en valore aggiunto nel Sign of the contrast – and non-increase – delle disuguaglianze e dell’inclusione y ache su questo il Pnrr – con il Piano scuola 4.0 che stanzia per il Lazio 153 million euros, even if older and precedenti 329 million euros per building, asili e mense – sarà dirimente with research on its integrated digital didactics, the potenziamento delle reti locali e il Piano per la Banda Larga, creaz ione di ambienti Stem e su ambienti innovativi per la scuola dell’infanzia”.

“Questa prima campanella rappresenta davvero unovo inizio: if it returns to the bench of the school senza mascherine e distanziamenti, con un timore ancora nel heart, ma mucho voglia di libertà e rinascita. Come istituzioni – evidenzia Mattia – siamo al fianco di Tutta la comunità educante – famiglie, studenti e studentesse, insegnanti, directiti e lavoratori della scuola – per garantire il maximo supporto nell’affrontare le sfide che abbiamo di fronte. The Covid has lengthened and divaried and acuito le sofferenze ed è how much more important I will sustain the scuola affinché possa ripartire con più forza perché investire nell’istruzione not solo è l’unica via far crescere occupazioni e stipendi, ma means cultivate democracy, sviluppo e crescita consapevole, cittadinanza attiva”.

We would love to give thanks to the author of this article for this outstanding web content

Scuola, riparte tra i rincari. In Lazio the bonus book arrives


You can find our social media profiles and other pages that are related to them.https://star1015fm.com/related-pages/