Scrivere, publish, award books for children: “Build granai” for a future migliore (by A. Calabrò)

Chissà se il mondo è fatto davvero “per finire in un bel libro”, as Stéphane Mallarmé sustains. I have a certain experience and letter in accordance with the bottom line of the centrality of the racconto in the dimension of existence of one person. In the riconoscersi nelle parole by Gabriel Garcia Marquez: “La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla”. Or in quelle di Umberto Eco: “Chi non legge, a 70 anni avrà vissuto a single life: his own. Chi legge avrà vissuto 5000 anni: c’era when Caino uccise Abele, when Renzo sposò Lucia, when Leopardi admired the infinite… because the reading is un’immortalità all’indietro”.

C’è saggezza, traveling tra le righe. And please. Memory. E scoperta. Il filo della malinconia che dall’ombra dei ricordi e dal Dolore dell’assenza spinge a creae immagini e parole que riempiono il vuoto. And the wind of joy that scompiglia i pensieri consueti e rimette in moto la vita. Perché hanno ali, le parole. And, contemporaneously, forza di pietre. Fanno volare pensieri ed emozioni. E radicano le experienze. Rivelano la sostanza delle cose. E ready mondi che prima d’essere nominati non cerano. Il racconto is a journey. E ogni viaggio fa nascere racconti.

Le parole, insomma, sono un gioco serissimo, come quelli che fanno i bambini. Ed è proprio con i bambini che bisogna impegnarsi con generosità, perché imparino presto, il più presto possibile, la bellezza feconda del leggere e dunque immaginare, scoprire, progettare. Raccontare, point. I will live

This is the answer in which I was born Campiello Junior Award, promosso dalla Fondazione Campiello e dalla Fondazione Pirelli, per valorizzare scrittrici e scrittori di libri per bambini dai 10 ai 14 anni, arrivato adesso alla conclusione della sua edizione. Tre libri in finale (Chiara Carminati with “Un penguin a Trieste”, Bompiani; Guido Quarzo and Anna Vivarelli with “La scatola dei sogni”, EditorialeScienza and Antonella Sbuelz with “Questa notte nontorno”, Feltrinelli), selected from a Giuria presieduta by Roberto Piumini and for his affidati to the vote of the Giuria dei lettori composta da 160 giovanissimi lettori e lettrici (second point for the award of the Campiello Prize). Award on the 6th of March, at the H-Farm Campus in Roncade (Treviso).

Il senso dell’initiativa esta proprio nelle parole de Roberto Piumini: “Chi scribe per ragazzi, chi stampa libri per ragazzi, chi promotes or rewards the letteratura per ragazzi, compie qualcosa di molto più complesso, meritevole e rischioso di altri tipi di scrittura, edition and promotion. Perché non si tratta, con questi letori, di trasmettere temi esistenziali, culturali, o emozioni da collocare nella memoria, in the system of a literary taste, ma di dare linguaggio, parola conoscitiva ed emotionale: dare parola nel anthropologically più dense e delicato” .

Piumini insists: “Scrivere, publish, promote narrazione per ragazzi, vuol dire fornire modi di conoscenza, affettività, identità, immaginazione e scopo. Questo non si risolve, como nella letteratura dei tempi andati, con la descrizione di esempi e modelli, o la sapienza minacciosa delle essortazioni, ma col dono di un linguaggio ricco, che gioca y invited, creatively and energetically, alla varietà e alla possibilità del world”.

Spiega anchors Enrico Carraro, president of the Fondazione Campiello e di Confindustria Veneto: “With the Fondazione Pirelli we established the Campiello Junior with the aim of valorizing, anchoring a return, the talent of the writers and spreading the literature across the ragazzi. A new project that has confirmed the impegno degli impprenditori del Veneto per i progetti culturali e, quindi, por el sviluppo del Paese”.

From the point of view of the Fondazione Pirelli, “supporting the Campiello Junior Award intends to stimulate the writing of books for children and children, as instruments that migliorano il piacere della scoperta, the knowledge, the quality of life. And while all the initiatives launched in the course of our history for the library aziendali, the diffusion of culture, the affirmation of a ‘civility of the book’ as an essential part of a responsible city for the end of God’s life”.

Ecco il nodo culturale del fondo: the book as the essential instrument of knowledge and responsibility, of human development, personal and social, of the construction of a shared rapport with the community in children and grown-up children and adult children. Il piacere della littura if it matches the definition of a critical personality. Perché, point, il gioco delle parole stimola confrontation, dialogue, apprezzamento dell’altro, coscienza del valore dell’individualità e della diversità. The adventure raccontata nelle page dei libri arricchisce l’experienza del fin da piccolo. E i protagonisti e le protagonist of quei racconti rendono molto più fertile la vita di ognuno di noi, insegnandoci to imagine, build, explore new world.

Libri come fondamenta di una “città dell’uomo” più aperta, accogliente, civile. The library comes as a deposit of experience, progetti, sonni. Come granai che custodiscono the basis of a good receipt of the body and dell’anima, for a future migliore.

“Fondare biblioteche è un po’ come build ancora granai pubblici: ammassare river contro l’inverno dello spirito che da molti indizi, mio ​​malgrado, vedo comee”, writes Marguerite Yourcenar on the page of a fundamental book, “Memorie di Adriano” (the phrase sta sul frontone interna d’entresso della Biblioteca Pirelli in Bicocca, a Milano). I rischi dell’inverno dello spirito sono ricorenti y en certi momenti, proprio como quelli che adesso stiamo vivendo, particularly disturbing. Giocare con le parole dei libri, insieme ai nostri bambini, aiuta a construire e tramandare, nonostante tutto, speranze.

We wish to thank the writer of this article for this amazing content

Scrivere, publish, award books for children: “Build granai” for a future migliore (by A. Calabrò)


Check out our social media profiles as well as other related pageshttps://star1015fm.com/related-pages/