“Life is not other than nebbia”. Unamuno, hidalgo dello smarrimento – Pangea

If seven are allergic to the Romans, nei quali vi spiegano come dovete vivere and che cosa dovete fare, if they do not support gli scrittori with the ditino perennially raised to richiamare chi non if adegua alla dittatura ammantata di buoni propositi del dilagante conformismo, oggi meglio noto come mainstreamingho quello che fa per voi. Nebbiaa marvelous romance dello espagnolo Miguel de Unamunowriter, philosopher, thinker and a priest of other things, born in 1864 and dead in 1936.

The romance was published in 1914 and the plot is absolutely banal. Augusto, the protagonist, is a well-being and nullafacent giovane who lives in a kind of nebbia esistenziale, perennially immersed in his fantasticery and in a sort of lazy skepticism;

«Noi uomini non siamo soggetti né alle grandi gioie né ai grandi dolori, perché esta gioie e questi dolori ci giungono avvolti in un’immensa nebbia di piccoli eventi. E la vita non è altro che questa nebbia».

Fino al giorno in cui si innamora di Eugenia, un’fascinante pianista, che però si ignite gioco di lui, lo inganna e gli procura strazianti pene d’amore. With the pretext of this residence, Unamuno sends in a thousand pieces the traditional structure of the romance and believes that Luis Stesso has beaten a nivola, a neologism born from the fusion between the parole “nebbia” and “novela”. But I will walk to the ground, Augusto, ripped off and ridiculed by the beautiful Eugenia, decides to commit suicide, my cousin, but I will say, escape from the book and will speak directly with Unamuno, who is the author of twenty characters in the book. From the confrontation with the due Augusto Scopre who could not commit suicide if he eats vorrebbe for the simple rage that does not exist, he is only a personage fruit of the author’s fantasy who has fully possessed his di lui.

«The truth, my dear Augusto, is that I cannot fall, because I am not alive, and that I am not alive – and never dead – because in realtà I do not exist».

It had an initial sense of spaesamento, but ours was if it challenged its creator by proclaiming its condition to be real, not imaginary. At this point he abandons the progetto del suicidio e afferma di volere vivere; Not happy, he arrives adding to insinuate that the real character of finzione, non reale, potrebbe essere own Unamuno in quanto ente nivolesco I am destined to die when God will dream of it.

«Che non sia, mio ​​caro signor Miguel lei e non io l’ente di finzione, colui che non existe in realtà né vivo né morto… che non sia lei only un pretesto perché mia storia giunga fino al mondo».

Insomma, siamo di fronte a uno scontro a muso duro with reciproche accuse di inesistenza against the main personage and the author of the book. Unamuno close to ripping in hand the redini of the story, bearing in mind that the death of Augusto is già stata scriptta, dunque è inevitabile. In the I continue Augusto scoprirà che his sua immortality of him derives proper from his inexistence of him. The finale of the book threw him at the piacere della lettura, but I saw that a non-secondary role would also bring him Orfeo, the silent cane confidante of Augusto.

I’m sure that I saw it was coming in my mind Six characters near the autore by Pirandello, who will arrive only some late più year, in 1921, also goes data atto allo siciliano scrittore di essersi spinto ancora più a fondo di Unamuno nella complessità del rapporto tra personaggio e autore. Fatto sta che Nebbia è un libro dove tutto, mi scuso per il banale gioco di parole, è nebbia, nella quale si muovono tentoni i personaggi e l’autore stesso alla ricerca di un significato nella proper esistenza. Alla fine diventa quasi impossible distinguire tra finzione e realtà, tra vita e sogno. Music for the orecchie di chi how it always gives me diffida delle persone e dei libri con le idee troppo chiare.

La grandezza di Unamuno sta ache nel fatto che no ha ricette preconfezionate o facili soluzioni da proporre e lascia il lettore libero di interpretare sua storia come vuole. clearly Nebbia It is a metaphor of the condition in which human beings live: a fittissima nebbia inside cui si aprono mille percorsi, tutti plausibili e implausibili al tempo stesso, davanti ai quali l’uomo vaga semper più sperduto senza trovare un approdo.

Life is not other than nebbia Unamuno hidalgo dello smarrimento

Leggendo ed entrandando semper più a fondo nell’infinito gioco di specchi di Nebbia my è soon come to the mind of the great Fernando Pessoa, the author of the meraviglioso book of restlessnessand in particular mode certain his rifles to dir poco illuminanti sul rapporto tra noi ei personaggi dei libri che leggiamo:

«Ho notato espesso che certain personaggi di romanzo assume for us un’importanza che non potrebbero mai raggiungere coloro che conosciamo e che sono nostri amici, coloro che parlano con noi e che ci ascoltano nella vita visibile e reale. E questo fa sì che sogni la demanda se la totalità del mundo non sia tutto un serie intrecciata di sogni e romanzi, come scatole dentro scatole più grandi – una dentro l’altra e queste dentro ad altre –, tutto una storia con più storie, come le Mille e una notte, che si snoda false nella notte eterna».

Nebbia It is a light book and at the very deepest tempo, which anticipates many of the fears that saranno at the center of all the great modern narrative that will follow: the mess in discussion of the myth of progress, the end of the domain sulla realtà per unomo che comincia a vedersi eat the victim of an infernal mechanism that stritola and non gli lascia scampo.

However, to my modest notice, it is also the sum of the vastissima opera by Miguel de Unamuno, composed of romances, poetry, drammi theatrical, philosophical testi, thought soprattutto Of the tragic sentiment of lifeand approfonditi studi sulla figura di Don Chisciotte che portarono a vedere l’eroe della Mancia non come un deluso, ma come un uomo della speranza al servizio delle ragioni del cuore. To the comfort of my theses, c’è anche lo stesso Miguel de Unamuno, who soon died first of all alludendo alla esistenza has affermato: «Paamino sperduto nella nebbia».

We would love to thank the writer of this article for this awesome content

“Life is not other than nebbia”. Unamuno, hidalgo dello smarrimento – Pangea


You can view our social media profiles here as well as other pages related to them here.https://star1015fm.com/related-pages/