Libri, l’Alzheimer raccontato in “Vita senz’anima” by Giuseppe Bomboi: è già boom di vendite • Terzo Binario News

«I am the last time I was surrounded by a person with cognitive disorders. Persone senza memoria, persone con gravi disturbi del linguaggio, persone che non sanno più narrare, persone che ho seen molte volte, ma che non si ricorderanno mai di me. Molti di loro sono senza present, moti di loro non hanno più parole, moti di loro gridano e basta. As if an affettatrice birds tolto parrot a festina di cervello ogni giorno, as if a gum gli birds slowly cancellato l’anima. Mese dopo mese, anno dopo anno».

Let’s talk Giuseppe BomboiIl doctor-writer, neurologist from her ASL of Viterbo and responsible for Center for Disturbi Cognitivi e le Demenze press l’Ospedale di Tarquiniaauthor of the book “Vita senz’anima”that for one month from his appointment, he has costretto the publishing house to raddoppiare the number of the copy in stamp perché già esaurite quelle in distribuzione.

A prime successo in parte foreseen gives Bertoni Publisher che però is walking oltre ogni plausibile aspettativa per un romanzo che affronta un argomento non facile ma di grande attualità como la Alzheimer’s malattia In the inviting form of a voice-over-story (the patient, the doctor, the infermiere, the family, the assistants) that, depending on the structure of a fantasy story, is dramatically true because it expresses the daily experience directly from a health-specialist negli ambulatori e nei reparti ospedalieri.

Ma l’operazione di Bomboi in this book goes well beyond the raw testimony, which crosses all the narration, of the migliaia di almost di demenza cui è stato testimone como operatore sanitary. He restores through an exquisitely letterary value the pain and all this time the hope that accompanies the malattia in its evolution passed through the internal examination of the doctor-uomo talvolta travolto dall’impossibilità di porre argine all’ineluttabile epilogue di infauste pathologie.

«Vent’anni a emettere diagnosi come sentence trying contestualmente di confortare i figli dei pazienti, i coniugi, i nipoti, gli assistenti. I hope – underline il Dr Bomboiche questo mio romanzo possa essere di aiuto a comprehend meglio il mondo delle demenze. Per questo voglio ringraziare i pazienti. La loro sofferenza è stata la mia sofferenza. I parrot insegnamenti sono serviti ad altri pazienti. I have fundamentally smiled and I will give comfort in the pain, I will help if I feel great».

His notable professional competence and deep knowledge have certainly contributed to the success of the tutor, in termini di posti a sedere ed in piedi (otre 150 people tra le quali moltissimi colleghi di lavoro), in her presentation in advance national all’Auditorium of S. Pancrazio in Tarquinia (photo) nela Marmi Room of the Hotel des Epoques di Roma In the table I gave a series of letter appuntamenti. It also accompanies the organizational formula of the incontrition that brilliantly oscillates across the round table and theatrical rappresentazione with coinvolgenti sottolineature musicali al pianoforte, alla chitarra classica e al flicorno (Massimo Gangarosanurse and pianist, Anthony Caruanawriter and musician and Gino Fedellimusician and family member of the disabled person).

Nelle letture di brani tratti dal libro hanno fornito uno straordinario contributo l’attore Nino Scardina with i suoi allievi insieme a Claudia Viola Cristofarilettrice e familiare di person con demenza e Massimo Dianne, infermiere and doppiatore. Particularly apprezzata also the presence of the poetess Francesca Naples that has commosso il pubblico with its lyrical “Al’altlena di Alzheimer’s” and the testimony of her life in this situation close to her mother colpita dalla malattia.

All’incontro di Tarquinia, che si è svolto sotto il Patronage of the Commune of Tarquiniaother editor Jean-Luc Bertonihave not partcipated the writer Anthony Caruanadirector of the Collana Schegge, Amalia Papasidero (publisher of the romanzo) and il Dott. Brunetto DeSanctis (clinical psychologist of the Rete Demenze of the ASL Viterbo).

1666851299 272 Libri lAlzheimer raccontato in Vita senzanima by Giuseppe Bomboi e
Il firmacopie dell’autore a Rome

To the following link (https://www.youtube.com/watch?v=WzL6340ZlNk) the video of the registration of the direct streaming made da Ermes WiFi Internet Solutions with the collaboration of theOltrepensiero Association.

Next appuntamento presso il Comune di Castel San Pietro Romano (one of the più beautiful borghi d’Italia) December 8 prossimo, dove l’autore è estato invitato dal Sindaco, Gianpaolo Nardi that, per l’occasione, inviterà Rudolph Lena, President of the Health Commission of the Lazio Region.

Published on Wednesday, 26 October 2022 @ 10:54:04 © RIPRODUCTION RESERVATION

We want to thank the writer of this short article for this awesome content

Libri, l’Alzheimer raccontato in “Vita senz’anima” by Giuseppe Bomboi: è già boom di vendite • Terzo Binario News


You can find our social media profiles and other related pageshttps://star1015fm.com/related-pages/