Greta Thunberg talks about her activism has trovato amici, divertimento e una ragione di vita

Greta Thunberg balla. Anzi, she chose the choreography di Single ladies (put a ring on It) say Beyoncé to the rhythm of the acronym Il trenino Thomas. Un’accoppiata che non dovrebbe funzionare, come si capisce dal meme cui fa riferimento, e invece i passi si adattano perfettamente allegro motif. E lei ci dà interior, a teenager eats so much alle prese with a TikTok performance.

Pochi sanno che Greta loves ballare. The young Swedish activist for the environment, the scholastic scholar of 2018 has given birth to a global movement, is this candidate for the Nobel Prize for Peace, has received a hearing with the Pope and does not criticize the world leader Perché non fanno abbastanza per contrastare il climatic change. Ma Greta Thunberg è più di ciò che si crede.

In a giornata in cui si alternano acquazzoni e sprazzi di sole cocente, Elle photographed her at the Chelsea Physic Garden in London. Notwithstanding the conditions imposed pre-shooting (plastic tooth, griffati abiti or trick and hairstyling), the famous actress in all the world sows this much fun when we arrive at fine mattinata. «Le persone credono che she si an arrabbiata teenager; She does see that I don’t know them », she says.

It is difficult to marry the image of the ragazza spensierata that greets her with an allegro dinner at fine shooting, esile and with a huge chestnut in spalla (the interview was later during the Interrail summer trip with gli amici), to that of the attivista che pronounces discorsi emozionati ed emozionanti davanti ai potenti del mondo. Ma entrembi gli aspetti del suo charactere de la hanno incontrato difficoltà che a volte l’hanno fatta senza senza speranza. The demand that Greta raises often raises her own hope and how not to lose it from the face of the harsh reality of the climate crisis. «Speranza per chi, innanzitutto?», chiede lei. «Per noi che viviamo in zone fortunate del mundo e che siamo responsabili dell’emergenza climatica – magari non noi come singoli, ma noi in this part of the world – or hope per chi subisce davvero gli effetti di questa crisi? I do not believe that hope can give it to anyone else; devi create it gives you. Sperare means agire », she spiega. «I believe that we dobbiamo ridefinire il concetto di speranza, perché lo stanno contro di noi. Finché c’è speranza non c’è bisogno di agire, ma in realtà speranza means the opposite.”

greta thunberg portraits

Greta Thunberg in August 2018

Michael CampanellaGetty Images

Greta is avoiding the public ad age dall’età di 15 anni, when – da sola – si è seduta per la prima volta davanti to the Parliament svedese with a large cartello su cui c’era scritto Skolstrejk för klimatet (Sciopero scolastico per il clima). I chiedo perché the people sia così restia to change abitudini. «Innanzitutto, non abbiamo ben chiari il significato e le implicazioni dell’emergenza climatica. We don’t recognize it as a crisis and we behave like we don’t know it. Gli esseri umani sono animali sociali, as we copy the behavior of chi ci circonda. Se gli altri vanno avanti con la vita di tutti i giorni, lo facciamo anche noi». Such a lack of knowledge is one of the reasons that Greta has thought to go through her lockdown from her to Stoccolma while working on a book. The climate book, who raccoglie saggi brevi ed incisivi scritti da scienziati e autori como Naomi Klein, e environmentalist rinomati como Wanjira Mathai, è un’impresa colossale. Le cinque sezioni (ognuna con diverti saggi della stessa Greta) spiegano como funziona il clima, como esta il pianota, in che mode questo ci riguarda, como siamo intervenuti in passato e cosa dobbiamo fare adesso. Una letura avvincente ma che fa riflettere; a book that doesn’t diment easily.

greta thunberg the climate book

Greta Thunberg, 19 years old, has published The climate book (Penguin Books) that will be uscirà in Italy on the 1st November by Mondadori.

courtesy

L’obiettivo di Greta is to encourage people to “leggere tra le righe e unire i puntini per giungere alle proprie conclusioni”. She will fly to him as an escort, but not necessarily to him. «Uno dei messaggi chiave è: non ascoltate me, ascoltate gli scienziati, gli esperti, le persone più colpite. Potrei parlarne anch’io, but I am a privileged person – a white person who lives in Svezia. Sta a chi ha bisogno di farsi ascoltare parlare di queste cose». Se dipendesse da lei, chiuderebbe i suoi social profili de la (“Quanto alla tecnologia, sono una vera boomer”), se non fosse per gli oltre 20 milioni di persone che si chiederebbero dov’è finita. “Non voglio essere quel type di influencer, ma è difficile when there are so many followers,” she says. Il her public profile of her has risen many lodi (Margaret Atwood l’has paragonata a Giovanna d’Arco, while Prince Harry afferma che ogni Paese ha bisogno della propria Greta) quante manifestationazioni d’odio. She is definite, after the other sews, “a malvagian and manipulative girl”, “a communist” and “an extreme capitalist”, and has risen to death because of her attivism. Lei ignores much of the compliment to avoid riding her head, while undermining her in the background. «I am sure that people say that I should be ritenuta responsabile; non capisco di cosa », she says. “People believe that there is a sacco di influenza, ma non è vero”.

Quattro anni fa, nessuno – neanche i suoi genitori – credeva che Greta avrebbe portato avanti il ​​suo sciopero. He was diagnosed with Asperger’s syndrome, a compulsive ossessive disorder and selective mutism (for five years he has turned the parola only to the genitori, alla sorella e all’insegnante; ora invece, in a scherzoso tone, says che non sta mai zitta « per compensare”). Gli anni turbolenti culminati nello sciopero scolastico sono descritti in the book Our house is in fiamme, written to più mani da tutta la famiglia. In the book her mother, the Swedish lyrical singer Malena Ernman, racconta come, all’età di 11 anni, Greta all’improvviso «sembrò smettere di funzionare. She smise di suonare il pianoforte, di ridere, di parlare. And she smise di mangiare ».

All’inizio, quandoi ragazzi si avvicinavano, scappavo via e piangevo per la paura

“I was a bambina molto strana,” says Greta di se stessa oggi. «I speak only with quattro persone ed ero always at home. Non riuscivo a parlare né a mangiare con gli estranei. Quindi non credevano che avrei sciooperato. Neanch’io avrei creduto di riuscirci, ma l’ho fatto». When she, seduta da solo davanti to the Parliament, had started to attract attention, she was not used to interacting with her person: «A volte i ragazzi si avvicinavano in gruppo e dovevo scappar via e piangere perché avevo paura di loro» . Ride. «Ero molto strana, ma dopo a po’ mi ci sono abituata». My chiedo se la sua “stranezza de ella” de ella sia d’ispirazione ad altri che si sentono fuori posto. «Molti di noi del movimento climatico siamo speciali in positive sense, cioè diversi dalla norma. È incredibile che abbiamo trovato questo spazio dove poter essere noi stessi. E, at least second my experience, siamo molto aperti».

Greta has reached a sense of her own appartenanza thanks to the climate movement. “Siamo super amici, ci felt tutti i giorni” she says. «Abbiamo chat di gruppo dove ci lasciamo andare, facciamo cose per divertci e non essere semper così seri. Spesso people say: voi giovani seven la nostra speranza, cambiarete il mondo. Se solo sapessero di cosa parliamo tra noi…».

her diagnosis Asperger syndrome It is well documented: in 2019, Greta has defined her “superpower”. I will see a vision in white in January, saying that certain things have determined their approach to the climate crisis. «She Mi ha aiutata a riconoscere un sacco di sciocchezze. When I say: “Ah, yes, we are not anchored in line with the Agreement of Parigi, at least we are proceeding to piccoli passi nella direzione giusta”, per alcuni means that I am trying, I see that we are still long as well as the minimum indispensable che dovremmo fare».

All’inizio di Theclimatebook, Greta defines ours as that of the «great machine of greenwashing», dove diversi grandi Paesi produttori di combustibili fossili si definiscono leader climatici «nonostante non abbiano introdotto alcuna politica di mitigazione».

The chiedo was seconded by the industry to making supply by controlling its own emission. “Varies, naturally. Ci sono persone che provano a fare sews him in a sustainable way, for example with il riuso. Dobbiamo iniziare to use molto meno, to learn gli abiti in prestito, to recycle. I will tell you 90 per cent of my clothing for any other prisoner, I understand all that I indosso oggi». She doesn’t buy sews, she doesn’t have a machine and she doesn’t turn on the plane. She if arrabbia mai perché non fa abbastanza people? «Not my pig iron. Forse dovrei. Sto doing tutto il possibile. E a volte mi chiedo perché non possiamo essere dei normali adolescent e fare le cose che fanno i nostri coetanei. Perché dobbiamo affrontare tutto questo? Ma così è la vita». Il climatic movement if è rivelato also a great support. Greta says «she Mi has given a scopo, qualcosa da fare. A so many people sow that their own lives are non-abbia senso, si sentono fuori posto, senza a ruolo, frantically close to guadagnare soldi or follower. Se lasci andare quelle cose per concentrarti su altro, la tua vita diventa molto più appagante».

The end of the book is focused on his action that we can learn by doing the difference, giving piccoli cambiamenti dei singoli a quelli più diffusi e sistemici. Greta will buy Gennaio at 20 years old, and my concern is that the urgency around the climatic crisis influenced her personal vision of the time. “Cerco di vivere un giorno alla volta. Spesso mi chiedo cosa fando della mia vita, e allora magari mi sick to rifletterci. Ma alla fin mi rendo conto che se se lo changeo ogni giorno, e che è useless fare programmi».

Lily, the ecumenical environmentalist

Also in Thailand, environmentalism has a leader donna e giovanissima. È Ralyn Satidtanasarn, detta Lily, ed è la quindicenne che si è imposta sulla scena mondiale lo scorso setembre ad Assisi, during le giornate di EoF, Economy of Francesco. Dall’età di 8 anni, Lily has begun to sensitize her family and company to her environmental problem and thanks to all the mobilization of Giovani in her country, her sono state messe to the side of the single-use plastic bust in 70 catene di supermarket . Confirming that a global and interconfessional approach (Thailand is a Buddhist Maggioranza) is the only one possible, Lily has stated: «I am convinced that I will think differently, we can be directed toward a common goal. At the center of all religions, there is a narrazione di benevolenza verse se stessi, gli altri e quanto ci circonda. We dobbiamo trasmettere i valori collettivi di empatia e bontà essenziali alla nostra generazione ea quelle future per far fronte alle emergenze del pianeta». Anna Bogoni

We would love to give thanks to the writer of this short article for this remarkable material

Greta Thunberg talks about her activism has trovato amici, divertimento e una ragione di vita


You can find our social media profiles here as well as other pages on related topics here.https://star1015fm.com/related-pages/