Ai blocchi di partenza il Maggio dei libri a Ronchi dei Legionari | The Friuli

The 2022 edition of “Librinfesta” was successfully archived, with around 1,600 people who have been imprisoned at various events, the cultural stage at Ronchi dei Legionari continues to provide new initiatives. This is for the release of a new edition of the “Maggio dei libri”, promoting the cultural assessment and the communal library, inserted in the container of “Ronchi Cultura” and with the collaboration of the Consorzio culturale-Ecomuseo Territori e Leali delle Notizie. Tutti gli appuntamenti si svilupperanno all’auditorium “Casa della cultura”. Il via venerdì 6 maggio, alle 20.30, con “Confini, conflitti, muri e migrazioni”. For the cycle “Confini”, the new rassegna dell’associazione culturale Thesis di Pordenone, nell’ambito di “Dedica Incontra”, protagonist will be the noted anthropologist, saggist and writer, Marco Aime, interviewed by Claudio Cattaruzza, curator of the “Dedica Festival”.

March 11, at 6:30 p.m., Enrico Colussi will dialogue with Luigi Fulignot for his novel “Hanno ammazzato un prete”, while Venerdì 13 Marcello Leonardelli will present, interviewed by Cinzia Benussi, his “Eat the pink sauce sulle gallette (di riso )”. If it continues on Wednesday 18, always at 6:30 pm, with Roberto Covaz and Elisa Baldo impegnati nella presentation of the poetry raccolta “Un cant amaro” by Silvio Domini, while venerdì 20 protagonist will be the letterario contest “Prepotto. I racconti dello Schioppettino”, presented by Barbara Pascoli, Cinzia Benussi and Carmen Gasparotto.

Mercoledì 25, in conversation with Luca Perrino, Fabio Degrassi will present “Sandro Pertini Library. Not only library ma anche Knjižnica”, while discussing if they concluderà venerdì 27 maggio with “A sud nessun nord”, he met with Vieri Peroncini and Antonello Bifulco, in dialogue with Nicola Skert. “La scorsa edizione di Librinfesta, quella della ripresa dopo la crisi pandemica, così come il Maggio dei Libri – sono le parole dell’assessore, Elena Cettul – has confirmed that Ronchi dei Legionari, oltre ad essere insignita come città che legge, è diventata , negli anni, a true and own certainty in terms of cultural offer, attractive not only for the local context.

Ancora a volta il lavoro fatto with enthusiasm and passion from the dependents of our library and from diverse people who have contributed to all the riuscita degli eventi, confirms that I am the person with the parrot generosity and passion to fare always the difference. All this is done physically in presence, through the web channel, socially and on the site dedicated to culture. Così nascono i segnalibri, i gadget, gli eventi, le lecture, le amicizie, gli incontri con gli autori, le rassegne culturali tutto l’anno, le iniziative di ogni genere e per ogni età. We do not dimentichiamoci che tutto quanto messo a disposizione with as much impegno sale public service and outlining the essential importance, basilar for the cultural and solid growth of the community and dunque delle persone.

Tutte le administrazioni e questa, they have always supported the cultural part at 360 degrees. Ciò que decrees il successo delle iniziative culturali sono coloro che sanno a eccellente servizio pubblico, donne che, finding way to fare spesso più del dovuto con generosità, sfruttano tutte le risorse che hanno a disposizione in eccellente mode, con idea semper nuove favore of the community”.

We would love to say thanks to the author of this article for this amazing content

Ai blocchi di partenza il Maggio dei libri a Ronchi dei Legionari | The Friuli


We have our social media profiles here as well as other pages on related topics here.https://star1015fm.com/related-pages/