A Foggia libri buoni come il pane: a free library in due panifici della città

Libri buoni come il pane: this is the title of the new Presidio del Libro di Foggia RivoltaPage has been published by part of the 18th edition of the Festa dei Lettori, in program in Italy from September 29 to October 5.

Giovedì September 29, 2022, due to panifici della città riceveranno una piccola Free library, cioè una Biblioteca libera, con un endowment iniziale di circa quindici libri, a disposizione dei clients, che potranno anche aggiungere altri titoli.

Organizzata dall’Associazione Nazionale Presidi del Libro, infatti, la Festa dei Lettori vuole portare i libri allo scoperto, nelle piazze e per le strade, nei ristoranti e nei bar, nelle vetrine dei negozi, nei palazzi storici, nei castelli e in altri luoghi inconsueti

“Sin dalla sua nascita – la scorsa spring – il new Presidio RivoltaPagina di Foggia vuole promote the reading with azioni simboliche che childbirth dal basso, for rendering the reading an’opportunità accessible to tutti”, says the President Alessio Tortorella, psychologist, founder of the Facebook group Foggia Legge e dell’Associazione Parole Contrarie.

Born from the summary of the experience of various associations of the territory that have signed a collaboration agreement with the Library “La Magna Capitana” of Foggia, the Presidio is the state established by Angelo Graziano per Aspin – Associazione di Promozione Interculturale Neuroscienze; Anna Rita Gentile per I semi; Andrea La Porta per I fratelli della Stazione; Annamaria Quirito for Agata; Maurizio Alloggio per iFun; Michele Corcio per Louis Braille – Società Cooperativa Sociale Onlus, Gina Scarano per Spazio Baol, insieme ad alcuni membri del Gruppo di littura Viaggi tra le righe della Biblioteca: Rocchina Ferragonio, Stefania Labella, Annalisa Molfetta and Stefano Starace. In questi first mesi di attività, via via, il gruppo si è già allargato accogliendo altri lettori, tra cui il gruppo di littura “Foggia Legge” dell’Aps “Parole Contrarie”, il gruppo di littura “Un libro sul lettino” della Scuola “Il Ruolo Terapeutico” and the reading group of the “Ipsum” Clinical Center.

“Altri panifici of the territory are invited to adhere to this initiative, also nei prossimi mesi, perché ci piacerebbe ‘seminare’ le nostre piccole biblioteche libere in vari luoghi della città”, continues Tortorella.

If it starts, however, on September 29, there will be 11:30 a.m. at the San Michele Panaficio, in via San Lazzaro, 59.

Piccolo event di animation, invece, il pomeriggio, alle ore 18.30 presso il panificio Gusta l’arte, in via Lussemburgo 14.

In risciò saranno i ragazzi di iFun, l’associazione di genitori di bambini e ragazzi autistici, I will record the cassetta di libri. To follow, brief letture ad aloud, always to priest of the Presidio.

“Abbiamo pensato attività por la nostra prima Festa dei Lettori – conclude Tortorella – perché around alle storie narrate e illustrate si possono creae occasioni di socializzazione e di exchange, di conoscenza e di rapporti di buon vicinato. This is the interpretation that we have given to the theme, which is live nationally for this year, which also coincides with the President’s annual thematic project: “Homo Sapiens?” è wise, secondo noi, l’uomo che non-renuncia ad essere active member e partecipe de una comunità che cresce” concludes Tortorella.

We would like to say thanks to the author of this post for this remarkable web content

A Foggia libri buoni come il pane: a free library in due panifici della città


Take a look at our social media profiles and other pages related to themhttps://star1015fm.com/related-pages/