Vittorio Sgarbi compie 70 anni: «Ho ricevuto 680 querele, ne ho vinte 560. Risse in tv? I’m not eating Cassius Clay»

Vittorio Sgarbi is 70 years old, he is an art critic and parliamentarian
Vittorio Sgarbi is 70 years old, he is an art critic and parliamentarian

Il telefono squilla a late sera, little prima di mezzanotte. “Has he fenced me? She has saputo dell’ultima rissa in tv? With Giampiero Mughini at the Maurizio Costanzo Show…Given that it was an interview for my 70 years, I spoke for 70 years (ride, ndr)». Vittorio Sgarbi needs it suddenly “Not if I worry about the timetable but also because of this difference between now and the day, now great, not my capital” and I have credence seen in one of his last posts on Facebook after a night spent sleeping alone three hours . This time the war in Ukraine is stagnant to scatenare l’access diverbio tra il critic d’art and il giornalistagià protagonisti di una furiosa lite in 2019 (in which case ad access the miccia waso stati i diversi point of view sulla magistratura, ndr). L’8 maggio Sgarbi festeggerà 70 anni e lo fa aggiungendo un’altra clip nella collezione di momenti televisivi ad high tension to which he has become accustomed to gli spettatori: «Credo di essere il primatista mondiale di Querele, ne ho prese 680 e finera ne ho vinte 560. Ironically, I can say that a lite is the best way to celebrate this birthday, I consider it a medal».


Sgarbi, dove we start to raccontare questi 70 anni?
«Intanto diciamo che i miei Maestri sono tutti morti».

Not a good start.
«When my domandano “Come stai?” rispondo semper: “Well, when I was alive.” Come be my trovassi già nell’Aldilà. Returning to my master Ricordo che Mario Lanfranchi, cousin of record to carry the lyrical opera on TV, died at the age of 94. Mio zio Bruno Cavallini died 64enne nell’84. Infine Francesco Arcangeli left when he was 58 years old. Quindi sono sopravvissuto a parrot and in due almost his tre sono diventato also più anziano. Non è chiaro quanto rimarrò ancora, ma sono ancora qua».

With Mughini tra l’altro c’erano già dei precedenti.
«Ne hanno parlato tutti prima che la puntata andasse in onda. We say that with the liti I invented a television genre, that I have to specify a sceneggiatura. Nulla di scritto. My television liti was always born of that stessa consapevolezza that guided Silvio Berlusconi to say that he felt a complesso di superiorità nei confronti dei parliamentarian. I did the stessa thing and when I have a television confrontation I feel naturally superior, my cultural model is Cassius Clay (Muhammad Ali, ndr): when I face anyone I must access the legge of più forte, altrimenti I live it like a lesa Maestà. E se el non lo accetta lo bastono (ride, ndr). The bastonatura did not have any volontà polemica but only the consapevolezza di vedere la mia forza rispettata».

Quasi tutte le sue liti sono diventate cult.
«Some sono state truly memorabili. Ma nessuna was legate to un’antipathy nei confronti dell’altra persona, piuttosto su quel single point sul quale evidently è born lo scontro».

Quali sono stati i momento più significativi di questi 70 anni?
«The research in the field of art, the scope, the caccia under a certain point of view and the studio per capire meglio sews it. La collezione di opere della mia famiglia, in mostra ad Ascoli Piceno in queste settimane per esempio, insieme alla Fondazione represents the physical home of my pensiero. I always thought of going back to make a community of Sant’Egidio delle opere d’arte. Insieme ai libri e alle opere ritengo questo il mio già predisposto monument. La mia eredità per il futuro».

Art critic, collector, storyteller, television personality and also political. In quale di questi ruoli si è semper sentito più a suo el agio de el?
«Avrei semper voluto concepire la mia vita – e credo di esserci riuscito – como un’opera d’arte e la varietà delle sempre fatte mi fa dire que probably sono estato a performer en ogni cosa fatta, giving ai posteriori a sfaccettatura sempre noova, che però è la sommatoria di tutte le altre. Difficile quindi parlare di una singola faccia».

C’è qualche bivio nella sua vita, un incrocio che secondo lei poi influito su tutto il rest?
«That which defined my time is concise with the sviluppo of a television that was not più chiusa ma slowly semper più aperta verso il talk show. I thought quindi di aver inventato il reality, cioè il personaggio televisivo che vedi sullo schermo estattamente così com’è nella vita. But I have a favorite diverse entità, ho fatto tante sews with so much versatility and this does not presuppose that one abbia prevails sull’altra».

Tornando alle liti ce n’è qualcuna che ricorda di più?
«With Mike Bongiorno my fun was so much because it was an incredible incarnation and it was in any way the model that could be replicated every other time, it was actually the first. Andó così: during the registration of Telemike, my participation will last about 12 minutes, but at the end and in the future it will take 8-9 minutes to start the litigation. The discussion gave rise to a sentence of mine, if you distrutte dalla lava dell’Etna o dalla possibilità che ciò avvenisse a causa dell’abusivismo edilizio. Non se ne seppe nulla, ma poi fu Antonio Ricci con Strike the news to shoot fuori il filmato».

Ma si è mai pentito o rammaricato di aver battibeccato con qualcuno?
«There is a lot of clamor for my divergence with Letizia Battaglia, a photographer who recently shared that non-rividi più. Also, we found Maurizio Costanzo Show and the thing that she fece rumored was that the feci piangere perché was not according to her un’initiative. Lei all’epoca was assessore alla Vivibilità del sindaco di Palermo, Leoluca Orlando. Le chiesi se la fosse responsabile di alcune panchine di marmo, di Ettore Sottsass, placed in Piazzetta Garraffello, degraded all’inverosimile. In the cadente storico center, trovavo strident quell’intervento fighetto. The mission in crisis”.

Gli scontri with Roberto D’Agostino restano forse i più famous.
«Tutto nacque dalle parole di praise che Francesco Cossiga aveva rivolto nei miei confronti e che evidently gli avevano da da nuisance. Ma thing più surprising è che visti i miei precedenti ee also le liti successive in so many restano convinced that I was going to give the schiaffo to lui. A total ribaltament.

Is politics always a passion or was it born with Berlusconi’s discesa in campo?
«In realtà also io avevo già iniziato porre avanti le mie osservazioni polemiche sull’azione politica da part della magistratura. I am always più stare dalla part più difficile perché è also la più divertente: è successo recently dovendo contrastare il taglio dei parlamentari. All’inizio degli anni Novanta was born quell’attacco ai partiti che ci ha portato al disastro di oggi, con nomi type Movimento 5 Stelle che non significano nulla. Magià nel ’92 I was the protagonist of a singolare vicenda».

What?
«Nei primi anni Novanta, nella stessa tornata elettorale, my candidacy with the Socialist Party to San Severino Marche and with the Communist Party to Pesaro, a candidacy that is poi ritirai. Alla fine diventai even sindaco di San Severino. This is why I have already started to launch myself as an autonomous political representative and at the end I can say that I have found an adequate dimension in the balance between political rule and cultural competence. Dovrebbe far riflettere one thing…”

Stuff?
«That sono il deputato con il maggior numero di legislature alle spalle, al Senato c’è chi mi batte, ma al tempo stesso rimango uno dei più apprezzati dai giovani. Because this ho created Rinascimento, which is seen as a true alternative. We say that I live the rammaric di esserci estato nella Prima Repubblica, quella dove c’era anchor la politica e nelle successive invece si è il grande vuoto».

Also qui tante esperienze: sindaco, parlamentare. Forse le dispiace non essere mai estato Ministerio dei Beni culturali?
«Yes, I believe that it will always be necessary to create a single Ministry with that of the Economy, but we are still talking about a heritage of our Country. Ma non mi leasing e nutro ancora tutte le energie e la volontà di non ritirarmi e quindi alle prossime elezioni spero di esserci».

Are you a personal state that has had a major influence on your training or in your thinking?
«I think of Carmelo Bene, Franco Maria Ricci, Francesco Cossiga as well as Luis Borges and Pier Paolo Pasolini. Tutti appartenuti a un mondo che non esiste più».

Passando agli affetti più intimi, che rapporto ha avuto con i suoi genitori, entrembi pharmacist?
«My mother Rina Cavallini is surely very important in my training and in the sharing of the passion for art. My father Giuseppe Sgarbi posso dire di avero scoperto all’età di 93 anni, when deciding di esordire in the narrative he showed me di avere a great stoffa da scrittore. In 2014 with “Lungo l’argine del tempo: memorie di un pharmacista”, along with “Non chiedere cosa sarà il futuro”, the third book was “Lei mi parla ancora” with the beautiful and moving cinematographic transposition of Pupi Avati and infine the “Canale dei cuori”. Prima di questa sua “rivelazione” letteraria forse avevamo avuto dei rapporti più rigidi even if he was a nice guy, who had seen a rigorous and ordinary life. He does not aveva la vitalità di mia madre in quanto legato a un mondo più antico. In quei quattro libri scritti in quattro anni prima di muertere he showed me his irony and a world in which I entered thanks to his narrative capacity».

And with her sister Elisabetta Sgarbi?
«Da ragazzi has done support my egemonia ed esuberanza maschile, adesso essendo rimasti senza genitori si è data il ruolo di farmi a po’ da mamma, è molto protettiva nei miei confronti perché mi vede invecchiare. Credo di averle trasmesso la voglia di competere, que poi lei ha tradotto nelle splendide iniziative que la porta avanti e que l’hanno portata ache a dare, como la Nave di Theseo or la Milanesiana e altre editoriali creations. I will define it as a singular rapport in which it is forced to confront me if it seems to be an intraprendente essere».

Del suo rapporto con le donne è semper stata sottolineata la sua ricerca di avventure.
“I am so much a person that my state is close to my research on individual freedom and has always prevailed. I wanted to tell Berlusconi that he had always spotted an aspect: lui was always “occupato” status dalle donne e io invece sono status “visitato”. And from this point of view lui ne è semper stato prigioniero e io invece libero».

In the artistic field, what scoperta della quale è più orgoglioso?
«Ho scoperto tanti contemporary artist ma also valorizzato molti classici como Niccolò dell’Arca, del quale sono in possesso di due opere. The “caccia” that I share with my mother has given me molte soddisfazioni, with the scoperta di veri fenomeni».

If it’s fatto molto tardi, ultimissima domanda: come festeggerà questi 70 anni?
«The idea sarebbe quella di are al Lido di Boretto, in the province of Reggio Emilia, sul Po. Lì si trova la Motonave Stradivari e con 200 personae si dovrebbe festeggiare il mio compleanno, purtroppo il fiume in secca nonpermette la navigazione che ideally collegherà quei luoghi del pittore Ligabue ma also don Camillo e Peppone con la mia città, Ferrara. Ma perché says che è tardi? I pray piccole if fanno grandi and vice versa, what is the problem?».

Corriere di Bologna newsletter

You will be updated on the news from Bologna and from Emilia-Romagna to register for free in the newsletter of the Corriere of Bologna. Arriva tutti i giorni direttamente nella tua casella di posta alle 12. Just click who.

5 May 2022 (modifies 5 May 2022 | 08:30)

© RIPRODUCTION RESERVATION

We wish to thank the author of this short article for this amazing content

Vittorio Sgarbi compie 70 anni: «Ho ricevuto 680 querele, ne ho vinte 560. Risse in tv? I’m not eating Cassius Clay»


You can view our social media profiles here , as well as additional related pages here.https://star1015fm.com/related-pages/