Torino ruba il cuore a registi e attori of the Torino Film Festival, “Un posto splendido dove vivere”

Turin has made a break in the heart of the ospiti of its Film Festival. Glielo si legge negli occhi, lo si capisce dall’entusiasmo con cui ne parlano, che va ben al di là dei complimenti di circostanza. «This is a splendid city, ci verrei a vivere», has said malcolm mcdowell, with più di una punta di rammarico per l’imminente partenza. «Torino has something from Parigi. L’ho trovata molto giovane, è bellissimo vedere tutti quei ragazzi in giro, così so much li ho visti solo a Londra. I live nei sobborghi di Santa Monica e da noi la gente passa la vita en auto, le gambe delle persone nemmeno le vedi. Who can walk freely in the historic center, that has fascinated me so much ». In the brief speech of the awards, he defined Turin as “the most beautiful city after the one that I visited in Italy.” He does not throw indietro. «Avete tutto: opera d’arte, architetture, tranquillità. It’s the kitchen. Qualche giorno fa ho mangiato una milanese impanata nei grissini: straordinaria. A Turin can ordinare to the case of the menu, both non sbagli mai ».

the messican louis mandoki – recorded by Le parole che non ti ho detto with Kevin Costner, Robin Wright and Paul Newman – si è innamorato delle Luci d’Artista. «Spettacolari. I am not a simple Christmas ghirlande but an art operation. I found that this city had a magical aura, just arrived my son sentito a casa». Mandoki is particularly affected by the festival weather. «Si capisce suddenly che chi ci viene è mosso gives a great love for the cinema. Qui c’è a youthful, artistic environment, very motivating for a recordist».

Michele Placido Save the TFF from the future. «È una manifestazione che sta encircling a rilancio e credo ci riuscirà. Qui il 70% degli spectatori è di ragazzi: affollano i ristoranti la sera, parlano di cinema agli Angoli delle strade e mi si apre il cuore. Ciero venuto altre due volte in the pre-Covid era and it came out wereno più affollate. Ora bisogna rinascere, ma questa mi pare la direzione righta».

kasia smutniak apprezza persino il freddo di questi giorni. «Appena scesa dall’auto mi sono detta: “Che bello, è arrivato l’autunno”. A Roma anchors non ce l’abbiamo. I am always a big fan of the TFF, but for me it is the essence of what a festival dovrebbe essere. Via il superfluo, to the center of everything and film. Who can confront you with others, there is a time to offer you to change your opinion. In altri festival parli, fai belle foto, sifili ma il rapporto con il publico non esiste». C’è chi la città già knows it well, as i two protagonists of the Amazon Prime series The bad guy, presented at TFF nei giorni scorsi. Claudia Pandolfi Torino has rotated various films. «The most beautiful thing was to come sul set la mattina presto, da solo en bicicletta. Torino è incantevole, quanto mi piacerebbe venirci a stare… I imagine abbiate dei problemi anche voi, ma da Romana che vive in a città complicata riesco a cogliere soltanto cose belle». She echoes the artistic partner Luigi Locascio: «Now is the record of one spettacolo that I made with Ronconi in 2006, Il silenzio dei comunisti. Lì avevo vissuto davvero la città ed è stata un’experienza bellissima. Ogni volta che torno a Torino sono felice».

We want to thank the author of this write-up for this outstanding content

Torino ruba il cuore a registi e attori of the Torino Film Festival, “Un posto splendido dove vivere”


We have our social media profiles here as well as other pages related to them here.https://star1015fm.com/related-pages/