Street Art, the city of Torino solves the artist Blu: “The work of Val di Susa valorizes a great public wall”

TORINO. Sentence (abbastanza) to surprise gives part of a giudice di Torino, that four years after the “misfatto” has assolto the street artist Blu, born in Senigallia, dall’accusa di aver imbrattato with an’opera che strizza l’occhio al mondo There was a wall in Val Susa.
Il quotatissimo Artista non ha insomma commesso alcun reato: il suo non è vandalismo, bensì «an ornament», as the sentence recites. Also perché quel viadotto della Statale 24 sarà pure di tutti, ma prima del suo interventiono de suo was «gregio e anónimo». The fantasy and the color in this case have increased the darkness of the legge.
the character
Blu – ben pochi sanno il suo vero nome – is 41 years old and is unanimously considered one of the 10 greatest street artists in the world. As of 2018, he has sustained infinite legal battles because of the serpent that began a train made in 2018 under a viadotto della Statale 24, clearly criticizing all’alta velocità. Also, it has not been publicly public about the opposition to the opposite movement along the Torino-Lione line.
The testimony of the art critic
Per convincing i giudici alla fin ci è voluta the testimonial of the critic Tomaso Montanari, teacher of storia dell’arte all’università per stranieri di Siena – nonché spesso e volentieri ospite della televising transmission “Otto e mezzo” su La7 – il quale si è presented in the classroom with a catalog containing the largest part of his work, out of the incriminate quella: «I certify that it is his, non ci sono dubbi, è il suo stile. A livello italiano Blu è il migliore e rimarrà nella storia». Tranchant.
Il parere del Guardian
«It was announced firstly because it was scelto metodi più tradizionali, Blu non sfigurerebbe al Moma di New York»: this is how much the English daily The Guardian has recently written. Of the rest, it is a thought that accompanies so many lovers of this art generation. Not per nulla molti lo chiamano “il Italian Banksy”.
The artistic adventure
Blu starts at lasciare qua e là i suoi segni segni spray alla fin degli anni Novanta in the bolognese outskirts, departing from the Livello 57 social center. Nei suoi paesaggi de him, come quello in Val Susa, he non lascia tracce biografiche. Anzi, he always gave a spanna sopra a tutti gli altri with a unique style to met the fumetto and the caricature, applied to the dead gigantic di moltissime città in tutto il mondo.
The invitation of London
A difficile ma folgorante carrier. In 2008 the Tate Modern di Londra invites him to decorate the external lateral wall of the museum insieme ad altri artisti. Otto anni più ardi, in protest against the cultural system, decides to cancel alcuni suoi bolognesi murals: «Art is free, that the street cannot be privatized». The slogan is «a Bologna non c’è più Blu e non ci sarà più finché i magnati magneranno». E così il marchigiano continua a sfornare bizzarre figure umane, banane che si trasformano in armi, oppure panda gigantechi.
He denounces Torino for 2018
In 2018, the Carabinieri di Torino denounced him for violation of article 639 of the penal code. His fault: avere deturpato il sottopasso, un bene pubblico, offending the common aesthetic sentiment. Gli avvocati, obviously, si sono opposti sin da subito: «Quel murale è un arricchimento per la collettivà». And, dopo quattro anni, they have agreed to the Torinese request: «Il fatto non sussiste. Siamo davanti a un’opera di stimato valore». The Street Art sdoganata per semper? Chissà…In this case, thank all’artista di Senigallia if it created a (pericolose?) precedent: how if it behaved ora altri giudici nei confronti di artisti di minor valore que si sentissero autorizzati ad arricchire il paesaggio urban a colpi di bomboletta? Chissà…Ma di sicuro se ne vedranno delle belle…

We wish to give thanks to the author of this write-up for this incredible web content

Street Art, the city of Torino solves the artist Blu: “The work of Val di Susa valorizes a great public wall”


Find here our social media profiles as well as other pages that are related to them.https://star1015fm.com/related-pages/