Sparisce il dipinto dell’alpino col suo mulo sotto pennellate di bianco. Sconcerto, poi l’artista rivela: «Sono stato io»

AZZANO DECIMO – Il dipinto raffigurante an alpine and il suo amico mule It is a covered state pennellata bianca. Chi è stat? If I sound chiesti in molti. L’opera, non finita anchor, si trovava all’esterno della headquarters of the Alpini di Villotta-Basedo, in via Gemona. I am accustomed to alcuni residenti della frazione di Chions, tra cui once il capogruppo degli alpini, l’ex sindaco Claudio Vian, che pensava a scherzo di qualcuno or a vandal. Alla fine si è scoperto che he was stato cancellato dallo stesso artist, Paolo Battistuttawhich has covered the opera di bianco.


THE RIVENDICATION
È lui stesso a I will redeem the cancellationavvenuta tra sabato e domenica, e lo fa traverso i social: “Buongiorno a tutti, – writes on the Facebook page – I will inform the city of Villotta that the cancellation of the diploma that depicted an alpine with a mule, which was carried out there degli Alpini, è stata opera mia. I communicate it affinché if possano avoid degli allarmismi, che possono associate questa azione ad atti vandalici o volontà di creare polemiche or provocazioni. Niente di tutto questo. La scelta – precise – è prettamente legata all’technical and stylistic aspect“. L’opera alla sede degli Alpini gli era stata commissionata dallo stesso Ana Group, dopo i labor di rifacimento esterno (to which the Comune has collaborated), that we volevano a dipinto che ricordasse le penne nere. Il dipinto ha trovato molti apprezzamenti, ma a meager number di villottesi non piaceva. What is the state of the art that has fatto scattare nell’artista the will to eliminate his creation of him? Comunque, in tanti, hanno sottolineato: “A great peccato la cancellazione del dipinto”. Proprio por la sua originalità ci si soffermava a salvado e far delle riflessioni su quanto gli alpini siano moderni e apprezzati dalle new generation, che riconoscono i loro valori ache traverso un dipinto che valorizzava l’alpino not solo por quello che ha fatto en passato, ma per quello che sta doing in the present.

PRESTIGIOUS HEADQUARTERS
«A headquarters, ours – spiega il capogruppo Vian, – di riferimento per il Grest e altre attività. a headquarters with 145 post to headquarters, for pranzi, eventi, a meeting room and a large kitchen. To strengthen this group, I gave oltre 163 iscritti, I gave a fifty amici simpatizzanti, abbiamo thought to a dipinto all’esterno from the headquarters. Così abbiamo interpellato il our artist, Battistutta. Il suo de el stile astratto, i suoi colori, la maestria delle opere, apprezzate come capolavori, sono unici. Lui has started, and he was uscito a bel lavoro, also anchored in bozzetto, rhyming in his style. The greatest part of noi has apprezzato. Ma unexpectedly il dipinto è sparito in a pennellata di bianco. At the moment we don’t know what we can do, we are thinking about any scherzo. Alla fine, la spiegazione è giunta dallo stesso artist. His parola of it is to raffle an other bozzetto and this volta-conclude Vian-non lo cancellerà più nessuno, nemmeno l’artista».

THE PITTORE
Battistutta, 37 years old
live and work at Villotta, a diploma as an advertising graphic artist at the Istituto d’Arte Galvani di Cordenons, cultivates in parallel a strong passion for painting, which carries him negli anni to experience his self-taught manner, in which he continues to research a completely personal style. Nei mesi scorsi he was invited to the headquarters of McLaren Milano for a vernissage. A cornice d’eccezione, with the experience of its art form: gives a side to the motor form and gives the color form to the other. And, in questi spazi dello showroom, he has presented his latest fate: Queen Elisabeth II, which represents Regina Elisabetta II in a very particular texture. L’opera richiama maestri like Warhol, Matisse, but also Picasso.

We would like to say thanks to the writer of this article for this amazing web content

Sparisce il dipinto dell’alpino col suo mulo sotto pennellate di bianco. Sconcerto, poi l’artista rivela: «Sono stato io»


Take a look at our social media profiles as well as other related pageshttps://star1015fm.com/related-pages/