Sgarbi pays a surprise visit to the Costenaro collection, fascinated by the private museum dedicated to Bonaldi and other artists

BASSANO – The visit to the Civic Museumwith the directive Barbara Guidi and the union Helen Pavanper aprire with the signature of the president of the Comitato Nazionale dell’Anno Canoviano he told the message at the disposal of the Volksbank in view of the big one as Bassano da ottobre. Vittorio Sgarby It has become the bagno di fucked consueto, tra Museo e piazze cittadine. Ma la chicca della sua giornata de ella è stata, nella serata di ieri, il tuffo di due intense ore inside the collection of Ivano Costenaro, next door Cassolain the palazzotto in cui il noted printer of the insurance has concentrated the sua eccezionale raccolta di pezzi d’arte acquired in fifty years. A private raccolta with i great pottery e of the design of the territory e of the Veneto, gives Federico Bonaldi ad Alessio Tascagives Andrea Parini a Cesar Sartori e via con tutti i più nobili interpreti di quell’arte.


I stupored him: “Ma sono opere in prestito?”

Sgarbi and Costenaro yes we know of the time, the art critic was a great stato who had fun anni fa, when però the museum collection, raccolta all’last piano with one spettacolare allestimento, e poi sparsa negli uffici della società assicurativa ai vari piani, ancora non c’era. Stavolta invece è rimasto a boca aperta per la quantità di autori e di opere. Pur interruption di continua da telefonate di giornalisti per il “Mughini case”, I found it on tv with the famous giornalista at the Costanzo Showphone filter with professionalista dall’assistente Roberta e talvolta register, il vulcanico Vittorio has turned osservato e toccato le centinaia di opere esposte. the sua passion for Bonaldi and Parini è note, ma trovare quella raccolta così zeppa has stupito. «I thought I was trying to treat operate date in prestito – He says Ivano Costenaro – e ad un certo punto ha chiesto informazioni. Gli ho detto che erano pezzi acquisiti da me in oltre 50 anni». E during a chiamata with the sorella – racconta l’museum assistant Eleonora – has given an amusing spiegazione: «Per forza le Opera di Bonaldi sono rare, sono tutte qua, le ha raccolte tutte questo signore».

Soffia nei cuchi, poi prenota le meringhe

L’arrived unattended di Sgarbi, accompagnato da autista e assistant (“A team molto affiatata». Ogni pezzo attirava la sua he attention of him, he has also soffiato nei cuchi per mettere alla prova i fischietti artistici, doing domande a ripetizione, tra cui: «Però qui ci lavorate in tanti, che mestiere fate?». With great peace he has accepted the photo, in fine has signed the book of the presence, leaving a nice comment: «indimenticabile experience». Verse 22 the partanza under the pioggia. Ma cousin one telephone to Padova, gives a friend to whom he has proposed to accommodate him for poter gustare le sue meringhe. Il padrone di casa gli has donated a worker from Bonaldi, “Il book of potere“, with a massive and graphic collection, one of the original qualities. A stamped book in the mythical typography of Martini. E Sgarbi is partito under the pioggia lasciando an invito per il suo 70° compleanno.

«Per lui Bonaldi il n.1»

«I am very happy to see a fat visit – spiega Costenaro -, as always fa delle improvisate, è rimasto surpreso dalla quantity and quality of the operation, and also della mia passione di mezzo secolo. Gli è piaciuta the scenography. Lui has seemed to operate by Bonaldi, was going to troubadour di notte, say surprise. Also who have not read Federico’s story, built with so much ceramic tessere uniche your pannelli. Ma he si è soffermato also sui cuchi piccoli. Sono state due ore intense, non frettolose, giving attention also ad opere di Lucietti, Sartori, Stropparo. Per lui Bonaldi resta comunque the big boy. Gli è piaciuta molto anche l’installation create dai ragazzi del art high school of Nove, dedicated alla violence sulla donna. She has examined it extensively, photographed and privately. Impressive his car, siamo venuti que con lui e sul sedile non ci si stava, era occupato da cumuli di cataloghi».

Le improvise nottettempo

«Come semper prende forza dalla will be in poi, ci vedemmo in piena notte also all’Expo di Milano, when we are going to record some of Bonaldi’s operations and other authors for the padiglione Italy – Costenaro continues -. Le consegnanmo verse le 4. La prima volta invece volle essere accompagnato ad Altivole, alla tomba Brion. He rhymed in surprise when he gli feci vedere anche il after the grave of Scarpa, lì fuori, non lo sapeva». Gli arrivi notturni di Sgarbi sono noti. A fortnight of anni fa buttò giù dal letto il custode dell’antica Church of Louisianaper aprirgliela, at the foot of the Sojo parknatural area with installation artistiche creata dai Morlin I will never visit again. The curiosity and the voglia di conoscenza of Vittorio Sbarbi sono note. Chiunque abbia in custody or in management qualcosa di artistico e indimenticabile stia all’erta: lui può arrivare in qualsiasi momento.

We would like to give thanks to the author of this post for this amazing web content

Sgarbi pays a surprise visit to the Costenaro collection, fascinated by the private museum dedicated to Bonaldi and other artists


We have our social media pages here and other pages related to them here.https://star1015fm.com/related-pages/