Ritratto di Regina, arriva il docufilm “fotografico” su Elisabetta II – poster e data d’uscita – Spetteguless

Ritratto di Regina by FABRIZIO FERRI, inspired by the Best Seller by PAOLA CALVETTI, will be released from November 21 to 23, with advance payment there Festival of the Cinema of Rome.

The docufilm racconterà The Queen gives a totally new point of view: attraverso i suoi più intensi, surprising, rivelatori ritratti fotografici. A tribute to like photography, apparently “mutated” art, abbia omaggiato la Regina, creating an album lungo settant’anni, unique in the world for variety, intensity and richness.
Quella di Elisabetta II, of the rest, is the story of an apparently inescapable woman who dell’accettazione of her own destiny and of the professed crown has given her supreme ragione di vita and one impenetrable schermo, with the sole eccezione of the photograph: unique palcoscenico su cui The Queen, yielding only per little minute alle leggi universali della luce e alle esigenze di un ritrattista, si è davvero rivelata.
Elizabeth II è stata la donna più fotografata, amata, discussa, spiata, osannata, critica, acclamata del pianeta. Il desiderio di tutti, in all parts of the globe and in the knowledge of her lunga vita interrottasi to 96 years, it is always the case that I observed her dallo spioncino, di intercettarne nuovi frammenti.
Per conoscerla meglio, per riuscire ad entree in contact with lei, per riuscire to understand it. Per riuscire a rispondere alla domanda of her: chi è stata, truly, the Regina Elisabetta?
Ritratto di Regina if presented as an unpublished ritratto that if spinge molto oltre gli schemi biografici tradizionali, intersecting la storia della Regina with la vita, altrettanto fascinating, degli straordinari fotografi che hanno accompagnato – es pesso creato – l’immagine stessa della monarchia britannica. Coloro che, di fatto, no data vita, trasmesso e diffuso con il loro lavoro l’icona di Sua Maestà de ella. From the maestoso splendor of the first year of her birth, but all the photographs rubate of her smartphone while she waves with her hand from her Rolls Royce of hers, “come fosse una di noi”, the image of Elisabetta II has always accompanied by the story of the photograph. Properly through an attentive and inconsequent observation of the migliaia e migliaia di immagini che l’hanno ritratta, we may forse avvicinare in a new way a Regina che è sembrato di conoscere da sempre, ma che da sempre è parsa altrettanto inaccessibile.
Alle testimonial dei fotografi, alle immagini della Regina, ai focus sui suoi più accurati, intensi, intimi ritratti emblemi della storia del Novecento, alle voci genuine e fresche dei sudditi inglesi, si alternano le conversazioni con Emma Blue (photographer and owner of the Camera Press photographic agency), Pierpaolo Piccioli (Valentino’s creative director and one of the most important creative directors and designers in the world), isabella rosellini (the lady who has the greatest number of copertine in her story dell’editoria, after the più photographed in the world) and susan sarandon (who has personally hired the Regina and who gives to the spettatori a riflessione più private and intimate sul ruolo, gli obblighi e le complessità di un regnante).
Ogni ritratto presenteto nel film, ogni conversazione con i fotografi coinvolvi nel progetto, ogni testimonianza di attrici, designer e sudditi inglesi, si intreccia nella sceneggiatura in un attentive gioco d’incastri e diventa la tessera de un mosaic capace de catturare alcuni dei mille volti della Regina, tutti diversi ma tutti collegati tra loro, tutti altrettanto potenti e significativi. Thanks to this narrative construction, which oscillates after history and contemporaneity, immagini d’epoca and backstage, we will try to understand – forse por la prima volta – perché più di molte altre Elisabetta II sia diventata an integral part of the quotidiano di ognuno di noi, if not there his recentissima scomparsa. Un’icona capace di commuovere, appassionare, far discusse, have incollati agli schermi. Sua of her Maestà of her the Regina.

We want to give thanks to the author of this write-up for this incredible web content

Ritratto di Regina, arriva il docufilm “fotografico” su Elisabetta II – poster e data d’uscita – Spetteguless


You can view our social media profiles here , as well as other pages on related topics here.https://star1015fm.com/related-pages/