Notte d’arte, la città diventa palcoscenico di musica e cultura



Tutto pronto per la IV edizione di“Notte D’Arte”, che sabato 17 e domenica 18 settembre coinvolgerà più di 300 artisti ed il centro storico di Messina e che trasformerà piazze e palazzi storici in palcoscenici e luoghi aperti all’accoglienza di mostre, esibizioni e dibattiti culturali. La manifestazione è stata presentata questa mattina nella sala Giunta di Palazzo Zanca alla presenza del sindaco Federico Basile e dell’assessore alla Cultura del Comune di Messina Vincenzo Caruso.


“La promozione di eventi culturali è perfettamente in linea con la visione dell’amministrazione comunale – ha dichiarato il primo cittadino – siamo lieti di offrire questa opportunità agli artisti”. “L’amministrazione è a fianco degli operatori della cultura – ha sottolieato l’assessore alla cultura – anche nell’ottica di generare lavoro e turismo”. La IV edizione di Notte d’Arte avrà come tema  di ispirazione la gentilezza. L’evento è organizzato dall’associazione “Impronte”e presieduta da Marisa Arena con la Direzione Artistica affidata a Domenick J. Giliberto e Antonello Arena. Madrina dell’evento è l’attrice Daniela Conti.


Notte D’Arte si aprirà con una doppia inaugurazione: sabato alle 19 presso il chiostro dell’Arcivescovado e, subito dopo, alle 20 presso Palazzo Zanca. Finissage domenica 18, dalle 21 presso Piazza Unione Europea. I palazzi storici ed istituzionali, le piazze e le strade interessati dal grande evento collettivo saranno: Palazzo Zanca, Piazza Unione Europea, Palazzo dei Leoni, Galleria Vittorio Emanuele, via Cristoforo, Piazza Immacolata di Marmo, Piazza Duomo, Chiostri dell’Arcivescovado (via Primo settembre), via Cardines.


“La nostra è una formula inclusiva – ha dichiarato il direttore artistico Domenick J. Giliberto – tutte le forme d’arte avranno il loro spazio: pittura, cinema, teatro, musica, fotografia, moda, libri, danza. Oltre 200 artisti, tra noti ed emergenti, saranno presenti per dare il loro contributo ed incontrare i cittadini” “Tutto ciò che ci fa sentire vivi e che arricchisce la nostra anima si manifesterà nella nostra città – ha dichiarato la madrinadell’evento Daniela Conti – il 17 e il 18 settembre uscite di casa e godetevi l’energia di Notte D’Arte”.


Programma


Sabato 17 settembre.Chiostro dell’Arcivescovado (Via I Settembre). Ore 19 prima inaugurazione di Notte d’Arte. Dalle 19 alle 24.“Tracce Mediteranee” a cura de l’associazione culturale “Le Muse“. Espongono: Alessandra Lanese, Antonello Arena, Pippo Galipò, Sabrina Lo Piano, Giuseppe Geraci, Emanuele Bernava, Mimma Oteri, Piero Anna, Mary Giò Dolcezza, Carmen Crisafulli, Cristina Benedetto, Antonio Nicolò, Santina Milardi, Gaetano Villeggiante, Pierfilippo Bucca, Marisa Scicchitano, Morena Aquila, Lualdi Fabiana, Valeria Naciti, Angelo Savasta, Ketty Turano (Chapeau), Antonella Laganà (esperta tessuti tradizione magno greca). Dalle ore 19  “I grani antichi per l’alimentazione del futuro“: presentazione e degustazione con l’Ambasciatore del Gusto Francesco Arena, dialoga con la dottoressa Ester Isaja. Dalle ore 20Salotto culturale a cura di Peppe Livoti (presidente Le Muse) ed Elvira Bordonaro, con la partecipazione di Rosa Rigano (abiti dipinti), Bruna Vismara (gioielli artigianali), Annamaria Celi (centro studi Maria Costa) accompagnata dal chitarrista Giacomo Guttadauro, Donatella Manna (scrittrice e poetessa). Dalle ore 22 Tingel & Jingle: una serata all’insegna di musica e spettacolo, riprendendo le opere del maestro di inizio 900 Karl Valentin, commediografo tedesco, e opere conosciute nella cultura pop, come The Sandman di Neil Gaiman, in un alternanza di suoni e di parole. Partecipanti: Alessia Di Fiore e Silvio Ricciutelli presentatori/attori, suoneranno: gli Orazi e Curiazi e gli Old Walrus Band.


Atrio di Palazzo Zanca (Municipio).Ore 20,30 seconda inaugurazione di Notte d’arte. La “Rete dei Borghi”: in mostra le peculiarità di alcuni dei più suggestivi borghi del Comune di Messina, a cura dell’architetto Michele Palamara: “Museo delle attività marinare lavorative e creative” (Acqualadroni) Ass. Culturale Peloritana – Museo etno-antropologico “I Ferri du misteri” (Castanea), mostra fotografica di Paolo Barbera (Giampilieri), “Museo Maria Costa” (Paradiso),“Museo del grano di S. Filippo sup.” (S. Filippo Sup.),Cooperativa di comunità “Casali peloritani” (S. Filippo Sup.),Biblioteca “Pietro Gori” (Tipoldo), Pro Loco “Capo Peloro” (Torre Faro e Ganzirri).  “Suggestioni dai/dei borghi” tavole espositive a cura dell’architetto Michele Palamara. “Arte e riciclo in riva allo stretto” a cura di Archeoclub Area Integrata dello Stretto, con gli artisti: Barbara Buceti, Amalia Cesareo, Gianfranco Sessa, Linda Schipani e Mary Tavano. Esposizione del Rotolo di Carta Papiro bifacciale completo di disegni e stampe sulla Sicilia e sull’ Oasi del Fiume Fiumefreddo, dell’artista Michele Patanè. “Atmosfere della Sicilia dell’Ottocento” a cura dell’associazione “Sulle Tracce del Gattopardo“:  percorso sinestetico dove i visitatori potranno respirare guardare e assaporare l’incanto dei piatti gattopardiani, rivivere  le atmosfere della Sicilia dell’Ottocento, attraverso l’allestimento di un banchetto a tema  e un percorso fotografico e pittorico che consentirà di scoprire l’antico borgo di Ficarra, paesino dei Nebrodi, che ha ispirato Tomasi di Lampedusa per la stesura di alcune  pagine del  suo capolavoro. Dialoga con il presidente dottor Piero Catena, la Dott.ssa Ester Isaja. Dalle ore 21  “La Cassata Siciliana” (presentazione, preparazione e degustazione della cassata siciliana) i maestri Lillo Freni, Rosario Zappalà, assieme ai colleghi della Duciezio della città e della provincia di Messina realizzeranno in loco la regina delle torte! Con la partecipazione di Anna Martano, esperta di storia di gastronomia e di pasticceria siciliana. Voce narrante Silvia Castelli.


Salone delle Bandiere (Palazzo Zanca). Dalle 21 alle 23  “Scuola e Comunità contro la perdita dell’identità” a cura di Armando Siciliano Editore. Interverranno: Lillo Alessandro – Giusi Arimatea – Pippo Corica – Filippo Faillaci – Pino Giaimi – Cesare Giorgianni – Carla Musarra – Giovanni Quartarone – Francesca Spadaro – Sergio Todesco. Saranno ricordati: Mimma Barbaro – Luigi Ciaccio – Cesarino Di Vincenzo – Mimmo Lazzaro – Enzo Pugliatti – Salvatore Trimarchi – Enzo Verzera – Bruno Villari. Reciteranno: Barbara Buccheri – Giada Vadalà. Suoneranno: Antonello Bertuccelli – Mimmo Ambriano. Danzerà: Antonella Gargano. Piazza Unione Europea (Piazza Municipio). Dalle ore 21 “Zancle in Fashion” a cura dell’associazione “La Fenice Scarlatta” conduce la serata Natale Munaò. Ospiti della serata: Mattia Gallo, Rita Bombaci, Michele Patanè, Demo’s by Elvira, Creazioni Ma. La. Ga., Tina Arena, Roberto Balastro, Merita Shehu, Sueno Bailar, Fantasy Dance, Dora Costantino, Sergio Bellipanni. Presenti Ans TV Network con diretta su radio Blinko blanko con i loro speakers  che interloquiranno con il palco/gli artisti  durante le serate. Artigiani in piazza a cura dell’associazione La Fenice Scarlatta.


Atrio del Palazzo dei Leoni (ex Provincia) “Passi nel buio” personale di pittura di Taimo. Palazzo dei Leoni (ex Provincia) mostra fotografica di Lillo Lo Cascio e Nunzio Di Dio “Non luoghi”;  mostra fotografica di Miriana De Luca “Memorie“; mostra fotografica di Federica Carrozza “Polite to Pollution (Be a part of the solution, not a part of the pollution)”; mostra fotografica di Piero Parisi “Madre Natura”. Transatlantico del Palazzo dei Leoni (ex Provincia). Esposizione di fotografia, pittura e illustrazioni “Colori ed emozioni: foto, disegni e sentimenti dal Club Fotografico Iperfocale“. Le fotografie di trenta autori, e la partecipazione di Frenzi_Ba “Arit_Mie: storia di un cuore in trasformazione“; Diane Boast;  esposizione di illustrazioni e pittura: Nansicily, Aniram -art ; Martina karamazov, Giorgia Minisi, Maurizio La Spina. Esposizione di abiti dipinti e fotografie a cura dell’associazione Ex.Calibur che si occupa di inclusione nel mondo della moda e dell’associazione fotografica AFI011.  Ore 21  performance di chitarra e danza a cura di Maurizio La Spina e Frenzi_Ba. Salone degli Specchi Palazzo dei Leoni (ex Provincia) dalle ore 19 “Giovanni da Messina, vive nel tempo”. Dalle ore 21,30 “La notte dei Corti” a cura di Francesco Coglitore (presidente FNC): proiezione di cortometraggi tratti dall’archivio digitale del Fotogramma d’Oro Short Film Festival; in collaborazione con il Laboratorio Psicoanalitico “Vicolo Cicala” e con la partecipazione di Angela Andaloro (pittrice), Giusi Arimatea (giornalista), Fabio Pilato (Artista del mare), Fabio Messina (Racconti di Sicilia), Nino Pracanica (Cuntastorie), Alfredo Santucci (regista). Presenta Naomi David.


 Loggia dell’Arte del Palazzo dei Leoni (porticato su Piazza Antonello). Dalle ore 20 collettiva di arte contemporanea a cura di Linda Schipani e Soroptimist ‘L’oasi delle Api’. Espongono: Fortunato Del Dotto, Mariella Bellantone, Antonella Gargano, Giuseppe Franchina, Amalia  Cesareo, Rosa Rigano, Maria Berenato, Carmen Crisafulli, Enzo Fradà, Pippo Galipò, Giacomo Lattene, Sebastiano Miduri, Anna Pipitò, Puccio, Maria Francesca Rinaldi, Ester Rizzelli, Gigi Sansone, Lisciotto, Gianfranco Sessa, Silvana Marrapodi. Galleria Vittorio Emanuele III “Notte d’Arte Digitale” a cura di @rt.Me.  Dalle ore 19,30 la MP eventi di Maria Proscia presenta “La magia dell’Arte”. Saranno presenti durante la manifestazione: Nico Zancle, attore, regista, art director; Salvatore Pierino Brandino, comico, cabarettista; Lillo Scipilliti, attore; Jenny Ruggeri, scrittrice; Lorenzo Porretta, scrittore; Valeria Lisi  “La Penna di Vale”, scrittrice, presentatrice; Vera Conti, pittrice; Angela Alibrandi, pittrice; Giovanni Gulletta, ritrattista; Vittoria Stracuzzi, critico d’arte; Elvira Bordonaro (pittrice e poetessa) ; Mariella Tringali (pittrice). Mostra di mezzi d’epoca della Mario Andronaco Vespa Collection Messina con la modella Roberta Andronaco. Mostra di abiti della stilista Tina Arena. Partecipazione scuole di danza e voci artistiche.Via C. Colombo (pressi Fellini) dalle ore 17  “C’era una volta… e vissero tutti felici” a cura di Antonella Gargano presenta Genny Lello: Teatro danza a cura di Antonella Gargano; “Psicopedagogia della favola” a cura di Giuseppe Mento; letture a cura di Francesco Micari; “Il giocattolo – cenni storiografici” a cura di Giovanni Albano; “L’evoluzione del gioco e della favola ai giorni nostri” a cura di Eliana Tripodo; “L’Arte del riciclo in gioco” a cura di Linda Schipani. Salotto letterario: Ore 18  Mirella Restuccia  “Da una vita all’altra”. Dialoga con l’autrice: Eliade Maria Grasso. Ore 19,30 Salvo Toscano “L’intruso”. Dialoga con l’autore: Josè Villari. Con la partecipazione della Lizard Accademie Musicali, e la pittrice ritrattista Laura Marchese. Dalle ore 21  “Notte a Colori”: Esibizione live di Action Painting di Francesco Bavastrelli ai pennelli e Giuseppe Vita al piano, una serata di divertimento in cui il pubblico parteciperà alle esecuzione di 5 opere su tela.


Piazza Immacolata di Marmo. Dalle ore 18  “Happy Hippy Family“ momento ludico e propedeutico con i Pony Hippy e Pierino a cura di Mater Vitae ASD Country Club. Dalle ore 18  Mater Vitae area Olistica Pratiche di Hatha Yoga, Acroyoga aperte a tutti. Dalle ore 19 alle 20 Hatha Yoga. Dalle ore 21,30 in poi Acroyoga jam. Consulti e valutazioni Fisioterapiche a titolo gratuito a cura del dottor Rosario Ermes Aliotta in ambito olistico e funzionale. Via Cardines 16 (presso Spazio Macos). Dalle ore 18  alle ore 22 opere pittoriche e  sculture  di Mamy Costa. Videoesposizione della Mostra Collettiva  d’arte “Omaggio a Pasolini”: Alberto Avila , Maria Barisani , Emma Bitri, Giovanni Calamia, Serenella Costa, Tiziana Di Mauro, Antonio Gambacorta Morizzi, Silvia Grassi, Giacomo Lattene, Lorella Lauricella, Paolo Lanza, Emanuela Lo Presti, Anna Stella Manzione, Laura Mariana Marrelli, Ornella Ogliari, Cristiana Previti, Puccio, Sabina Romanin, Maurizio Russo, Anna Rita Teatini, Claudia Tripiciano, Nicoletta Vitale, Angela Zampini.


Domenica 18 settembre. Atrio di Palazzo Zanca (Municipio). Dalle ore 9 alle ore 24 La “Rete dei Borghi”: in mostra le peculiarità di alcuni dei più suggestivi borghi del Comune di Messina, a cura dell’arch. Michele Palamara.“Suggestioni dai/dei borghi” tavole espositive a cura dell’arch. Michele Palamara.“Arte e riciclo in riva allo stretto” a cura di “Archeoclub Area Integrata dello Stretto“, con gli artisti: Barbara Buceti, Amalia Cesareo, Gianfranco Sessa, Linda Schipani e Mary Tavano.Esposizione del Rotolo di Carta Papiro bifacciale completo di disegni e stampe sulla Sicilia e sull’ Oasi del Fiume Fiumefreddo, dell’Artista Michele Patanè. “Atmosfere della Sicilia dell’Ottocento” a cura dell’associazione “Sulle Tracce del Gattopardo“.


Piazza Unione Europea (Piazza Municipio). Dalle ore 9  Sport in Piazza a cura di CSEN Messina, CONI e FISDIR: pallacanestro, muhai thai, fitness e danza. Dalle ore 18,30 animazione e intrattenimento con l’associazione Saljey per grandi e piccini. Dalle ore 20  “Sunday Art” a cura dell’associazione “La Fenice Scarlatta“. Conduce Aurora De Luca, costumista Elvira Popolo. Musical “Beautiful City”, messa in scena a cura di Paride Acacia, Sarah Lanza, Christian Gravina, Axel Torrisi. (Accademia di musical e recitazione On Stage) , spettacoli di danza e coreografie dell’Accademia Dance Center di Elisabetta Isaja e di Antonella Gargano. Presenti i Baby Amore con coreografia di Laura De Luca; Performance Baby Rebecca. Presenti Ans TV Network con diretta su radio Blinko blanko con i loro speakers  che interloquiranno con il palco/gli artisti  durante le serate.Finissage di Notte d’Arte con premiazioni, ringraziamenti e saluti istituzionali. Artigiani in piazza a cura dell’associazione La Fenice Scarlatta. Atrio Palazzo dei Leoni (Ex Provincia) “Passi nel buio” Personale di pittura di Taimo. Palazzo dei Leoni mostra fotografica di Lillo Lo Cascio e Nunzio Di Dio “Non luoghi”; mostra fotografica di Miriana De Luca “Memorie”;  mostra fotografica di Federica Carrozza “Polite to Pollution (Be a part of the solution, not a part of the pollution)”;  mostra fotografica di Piero Parisi “Madre natura”. Transatlantico Palazzo dei Leoni (ex Provincia). Esposizione di fotografia, pittura e illustrazioni “Colori ed emozioni: foto, disegni e sentimenti dal Club Fotografico Iperfocale“. Esposizione di illustrazioni e pittura: Nansicily, Aniram -art ; Martina karamazov, Giorgia Minisi, Maurizio La Spina.Esposizione di abiti dipinti e fotografie a cura dell’associazione Ex.Calibur che si occupa di inclusione nel mondo della moda e dell’associazione fotografica AFI011.


Salone degli Specchi del Palazzo dei Leoni (ex Provincia).Dalle ore 17 l’associazione “Il sogno di Morgan” vi attende per farvi ammirare la particolare collezione di abiti e accessori sposa/sposo vintage nata per aiutare Morgan Bertolami e la sua raccolta fondi per acquistare un esoscheletro per camminare.Durante la manifestazione interverranno: Lillo Scipilliti, artista e attore messinese;Il maestro e dj Giuseppe Mastrojeni accompagnato dalla voce di Cettina Valentino;Carmelo Caruso in arte Melsax;Riccardo Pirrone, artista, cantante e intrattenitore;Roberta Macrì, ballerina su carrozzina, modella e testimonial dell’inclusione e dei diritti dei disabili; Performance trucco sposa del make-up artist Emanuele Marra;

Performance acconciatura sposa con Jessica della Fashion & Beauty; Elisabetta Isaja, insegnante di danza e direttrice Accademia Dance Center. Mostra d’epoca dei fratelli Molonia e molti altri mezzi che hanno accompagnato gli sposi nel loro giorno importante; Defilé serale di abiti sposa/o e intimo vintage; Sorteggio solidale di 3 bellissimi premi in favore della raccolta fondi di Morgan.


Loggia dell’Arte Palazzo dei Leoni (porticato su Piazza Antonello). Dalle ore 10 alle ore 22 collettiva di arte contemporanea a cura di Linda Schipani e Soroptimist ‘L’oasi delle Api’. Espongono: Fortunato Del Dotto, Mariella Bellantone, Antonella Gargano, Giuseppe Franchina, Amalia  Cesareo, Rosa Rigano, Maria Berenato, Carmen Crisafulli, Enzo Fradà, Pippo Galipò, Giacomo Lattene, Sebastiano Miduri, Anna Pipitò, Puccio, Maria Francesca Rinaldi, Ester Rizzelli, Gigi Sansone, Lisciotto, Gianfranco Sessa, Silvana Marrapodi. Galleria Vittorio Emanuele III “Notte d’Arte Digitale”a cura di @rt.Me.  Dalle ore 19,30 la MP Eventi di Maria Proscia presenta “La magia dell’Arte”: presente l’assocciazione Hippocampus con delle rappresentazioni teatrali.  Esposizione di arte contemporanea ed esibizioni di danza coreografica. Dalle ore 20,30 “Tango in Galleria” con l’associazione culturale TangoQuerido. Via C.Colombo (pressi Fellini). Salotto letterario ore 18 Simona Moraci “”Duecento giorni di tempesta”, dialoga con: Maria Celeste Celi, Assunta Massaro, Francesco Micari. Presenta Genny Lello.. Ore 19.30 Valeria Ancione “Il resto di Sara”, dialoga con l’autrice: Roberta d’Amico.Piazza Immacolata di Marmo dalle ore 10  “Happy Hippy Family“ momento ludico e propedeutico con i Pony Hippy e Pierino a cura di Mater Vitae ASD Country Club. Dalle ore 9  Mater Vitae area Olistica Pratiche di Hatha Yoga, Acroyoga, Yoga Nidra e Kundalini Yoga. Dalle 10 alle 11 Hatha Yoga. Dalle 11 alle 12  Yoga Nidra e meditazione. Dalle 12  in poi Acroyoga Jam. Consulti e valutazioni Fisioterapiche a titolo gratuito a cura del Dott. Rosario Ermes Aliotta in ambito olistico e funzionale. Chiostro dell’Arcivescovado (Via I Settembre). Dalle ore 10 alle ore 21 “Tracce Mediteranee” a cura de l’associazione culturale “Le Muse“. Dalle ore 17 Salotto letterario a cura del presidente Peppe Livoti ed Elvira Bordonaro. Ospiti: Gioacchino Amaddeo (scrittore); Patrizia Pipino (scrittrice),Clara Condello (scrittrice e poetessa); scrittore Pippo Corica (scrittore); Giulia Sidoti (poetessa); Alessandro Carrozza (scrittore); Andrea Maimone (poeta).Espongono: Alessandra Lanese, Antonello Arena, Pippo Galipò, Sabrina Lo Piano, Giuseppe Geraci, Emanuele Bernava, Mimma Oteri, Carmen Crisafulli, Piero Anna, Mary Giò Dolcezza, Cristina Benedetto, Antonio Nicolò, Santina Milardi, Gaetano Villeggiante, Pierfilippo Bucca, Angelo Savasta, Marisa Scicchitano, Morena Aquila, Lualdi Fabiana, Ketty Turano (Chapeau), Antonella Laganà (esperta tessuti tradizione magno greca), Valeria Naciti. Via Cardines 16 (pressi Spazio Macos). Dalle ore 18 alle ore 22 opere pittoriche e  sculture  di Mamy Costa. Videoesposizione della mostra collettiva  d’arte “Omaggio a Pasolini“: Alberto Avila , Maria Barisani , Emma Bitri, Giovanni Calamia, Serenella Costa, Tiziana Di Mauro, Antonio Gambacorta Morizzi, Silvia Grassi, Giacomo Lattene, Lorella Lauricella, Paolo Lanza, Emanuela Lo Presti, Anna Stella Manzione, Laura Mariana Marrelli, Ornella Ogliari, Cristiana Previti, Puccio, Sabina Romanin, Maurizio Russo, Anna Rita Teatini, Claudia Tripiciano, Nicoletta Vitale, Angela Zampini.













We want to give thanks to the author of this article for this awesome content

Notte d’arte, la città diventa palcoscenico di musica e cultura

Find here our social media profiles as well as other related pageshttps://star1015fm.com/related-pages/