Lezioni under the vulcano

A detta delle stesse persone che hanno avuto l’idea, oTTo in via Sarpi, a Milano, sta tutto in quattro parole: persone, naturalezza, semplicità e beauty. Il rest, eat if you say, è storia. A story that has fatto diventare quel then one of the posti della new Milano. Da quell’experienza, Roberto Marone, one of the fondatori, has voluntarily created another, that facese treasure of this journey, but also created a completely different thing. A summer version or, as Marone defines it, “unplugged. Più piccola e più naturale. To the sea». Stromboli comes scelta anchora la volta por di semplicità e beauty: «È l’isola più bella dell’arcipelago più bello d’Italia. E come so much posti meravigliosi del Sud è un posto dove, ahimè, seldom happens. Portarci un brand di Milano di successo era ed è una sfida difficile». Ma alla fine ce lo ha portato, da maggio a setembre, «tutto all’aperto, in libertà e in silence, con lentezza», sullo sfondo il vulcano più attivo del mondo.

Il legame con l’isola va subito oltre quelo che di solito si stabilisce tra locale e location. Quelli di Otto made a guide, Cose belle sull’isola, for far know pezzi and momenti di Stromboli spesso trascurati dalle mappe turistiche. E poi Marone decides di aggiungercela lui, a beautiful thing all’isola. Nasce così OSA, «l’estate di laboratori settimanali, per imparare a-mare». A series of workshops thought to find: idea, person, teacher, material. When Marone talks about the idea that he has brought to OSA, he talks about «a creative and cultural rhythm. A mode per staccarsi dalla propria quotidianità cittadina e andarsene lontano da tutto, da se, a cultivate a passione che si ama. È un desiderio che abbiamo tutti: non fare una cosa di lavoro, performativa, ma nemmeno una vacanza. Fare a thing that I love, per noi stessi». The first edition is in 2021, the state of a tremendous year of pandemic and intermittent lockdown. Cinque corsi: writing (tenuto da Nadia Terranova), photography (Francesco Jodice), performance art (Sara Ricciardi), giornalismo (Luca Misculin) and cinema (Andrea De Sica). An’offerta que quest’anno si è fatta più ampia e più varia (Da cinque i corsi sono diventati nove, i posti disponibili da 60 sono passati a 130) ma, as Marone says, also “less radical, less artistic. E ci abbiamo messo within the contemporaneous sew: i podcast and ei new media. It’s a test, see how it goes. È facile dire, non so, facciamo ceramica, or yoga, a Stromboli. Imparare a fare un podcast è un po’ più complicatedo, ma è una cosa que ti riporti indietro a casa, en città. E magari te riporti with a magic, a voice, che in città non troveresti». OSA is voluntarily interdisciplinary, who is the difficult one to govern the material of the treatment. Quella dei professori, invece, «quasi comes da sé», racconta Marone. Quest’anno, a tenere lezioni saranno Francesco Costa (giornalism), Diego Passoni and Stefano Guerrera (new media), Matteo Caccia (podcast), Pierluca Mariti (irony), Olimpia Zagnoli (illustrazione), Alessandro Grassani (photography), Roberto De Paolis (cinema), Sara Ricciardi (performance design), Antonio Pascale and Ester Viola (writing).

Marone è consapevole che, per certi aspetti, l’edizione 2022 di OSA è una scommessa persino più rischiosa di quella dello scorso anno. “Surely we will resent the diffuse desiderio, and sacrosanct, say I will finally walk there”. Ma, also in this case, for lui la risposta sta in quelle quattro parole chiave dalle quali è cominciato tutto: persone, naturalezza, semplicità e beauty. When racconta l’arrivo degli iscritti a OSA 2022 a Stromboli, he did it with a sequence of images in cui c’è «tutto quello che serve: a house (eolian, beautiful, not a hostel), dinner, il corso, a professore speciale, e alcuni “extra” that we organize to visit the island. Organizziamo a little tutto. In practice, if I devono I will only buy le sigarette».

For major information: otto.place/edizione-2022/

We would like to say thanks to the writer of this post for this incredible web content

Lezioni under the vulcano


We have our social media pages here and other related pages herehttps://star1015fm.com/related-pages/