Il gran “ritorno” delle Grotte di Zungri, another window of visitors in the summer season

L’insediamento rupestre, image from the internet site of the grotte di Zungri

È tra i luoghi vibonesi e calabresi più visitati. To the wonderful journey in the story if he added a good communicative strategy and original initiatives that have not richiated the attention of tourists and residents. You Grotte di Zungri and the Museo della civiltà rupestre e contadina “chiudono” the summer season with ottimi dati. An incoraggiante signal that arrives dopo il longo quanto difficile pandemico period. With the direction of the Museum, Maria Caterina Pietropaolo, We analyzed the progress of the tourist flow from March to August: «Nonostante il 2022 sia iniziato with so much uncertainty due to the pandemic anchored in Corsican, with the reopening of the Museum if it is registered a semper crescente afflusso di visitatori fin a raggiungere più di 20,000 ticket. The return of foreign tourism – specifies Pietropaolo – has returned and numbered in 2019, a very fortunate year for the site, in which case it is the greatest number of visitors”. [Continua in basso]

The Zungri Grotto

The pandemic emergency has caused a heavy history and cultural center or site of historical archeological interest that has not broken and battered with non-pochi timori: «Passata la paura del Covid si lavora con più serenità also in view of the programmazione di future events. First of all, l’offerta rivolta alle scuole, with your request autunnali e poi primaverili. Inoltre – aggiunge la Pietropaolo – la stretta collaborazione with tourist guide and environmentalist certificate, that if it is well established in this questi ultimi anni, ci consent di poter guarantire delle visit e dei rivolti laboratory to più gruppi contemporaneously. If nearby – emphasizes the Museum’s directive – di focalizzare appuntamenti su obiettivi precisi rivolti at the momenti di svago, lezioni di gruppo in spazi aperti, lontano dalle aule o ambienti chiusi davanti ad un monitor, stimolando nei ragazzi la voglia di conoscere modi di vita diversi ma che appartengono al nostro passato». the beginning si trova nell’immediata outskirts of the historic center of Zungri, in locality Fossi, sul costone esposto to sud-est della valle della fiumara Malopera. The agglomerate of case-grotte sows risalire to the dry X-XII and the entire area is known by the name of “Valle degli Sbariati” (monaci venuti dall’Oriente, presumably primi abitanti del sito). The area is currently composted for a hundred years, of varying sizes and shapes, occupies a surface of about 3000 mq and is considered a unique site for regional life.

The event program

1663165619 401 Il gran ritorno delle Grotte di Zungri another window of
The Zungri Grotto

Nonostante l’estate stia proceeding verse “l’archiviazione”, il lavoro al Museo continues ad essere incessante e si pensa there programming destined there prossimi mesi. Tra gli appuntamenti oggetto di valuation, le manifestazioni natalizie con in testa il presepe alive lungo le vie del centro storico: «If you are thinking ad an event that involves alcune associazioni sportive uniting percorsi in cycling and trekking alla scoperta of the territory and dei typical prodotti with tappa finale alle Grotte. And anchor: «If I have a technical table for the discussion of collaboration projects for the studio of the insediamento with the facoltà di Architettura di Reggio Calabria and with l’Università della Calabria”, informs Pietropaolo.

I laboratory

Il gran ritorno delle Grotte di Zungri another window of
The Zungri Museum

Not only: «Another important and ambitious project is that of creating a laboratory that possano coinvolgere also the local community sulla riscoperta dei vecchi mestieri come the art of intreccio for the realizzazione di cesti e la tessitura al telaio. If it treats – specifies the directive of the Museum – di arti antiche che sono state fondamentali per la sopravvivenza della comunità, che, pur se tramandate nei secoli, con l’avvento della modernità sono scomparse». Il tutto rientra nella mission dell’intero cultural complex that looks to custodian the memory of the ancient mestieri of the territory: «The realization of this laboratori non potrà that enhances the high cultural value in that intrinsic. I will tell the story, risk and mestieri, gli usi and costumi potrebbe essere un valore aggiunto per la crescita di questo piccolo centro del Pore which is creating a very important tourist attraction pole».

Il artistic laboratory

1660740505 157 I vecchi portoni raccontano cosi a Zungri larte fa rivivere

In questo solco, scandisce la Pietropaolo «stiamo infatti experiencing gli effetti positivi che sta riscontrando il “artistic laboratory”thanks to the Concorso del Comune that has seen impegnati gli artisti in the dipingere sulle vecchie porte the last thing was that of “rianimare” a semi-abandoned historical center. Centinaia di visitatori, ogni giorno, passeggiano per le piccole viuzze dopo aver visito il Museo e le Grotte, fun and compiaciuti also nel leggere poesie in vernacolo, antichi proverbi, another one I will admire that beautiful bearing that we may consider delle vere e proprie opere d’arte. A I work long time that gives orgogliosi e soddisfatti ma che ci spinge a fare semper di più, a sviluppare nuovi progetti che possano coinvolgere non solo i visitatori ma ache i cittadini, a laborare a servizio della comunità di cui siamo integral part». A attaccamento alle tradizioni e alla propria terra che porta buoni frutti: «I own the feeling if an active part of the community cares if I work and work unconditionally per il bene di essa che genera le maggiori soddisfazioni”, concluded Pietropaolo.

1655660131 47 Arte e fede per il Corpus domini a Potenzoni returns

Articoli correlati

We want to say thanks to the author of this article for this amazing web content

Il gran “ritorno” delle Grotte di Zungri, another window of visitors in the summer season


Take a look at our social media accounts along with other related pageshttps://star1015fm.com/related-pages/