His e giù per i borghi della Valcuvia, dove si può scovare il bello tra natura, cultura e arte


Cinque giorni e nove paesi toccati: the tour Va In Giro nella “mia” Valcuvia It is stato faticoso ma la stanchezza è stata ben ripagata dalle tante, straordinarie, chicche scoperte or riscoperte during my journey. I center of the valley have not many punti in comune: the mountain, prima di tutto, that is a risorsa storica con ancora so much gives ma allo stesso tempo rappresenta un’incognita you saw the hydrogeological problem that carries with it. E poi il forte legame con l’acqua, rappresentato da mulini, lavatoi, ponti e via dicendo. Le ville storiche, i legami con l’artigianato e l’agricoltura are other characteristics that legano questi borghi with a more determined popolazione ridotta di mettere in shows its own beauty.

Return to its splendor the vetrata di Trento Longaretti al

photo gallery

Castello Cabiaglio persone 4 di 13

Attenzione però I will think that qui la natura e la storia siano peculiarità isolate: in ogni paese, in ogni frazione, si inspira a certain cultural and social vivacità – pur con tutte le difficoltà of the case – e si nascondono storie a volte strabilianti. Di persone uniche e capaci, dalla Valcuvia, di arrivare in tutto il mondo. And stupefy it.

Castello Cabiaglio - Palazzo Ronchelli

CABIAGLIO CASTLE

A very ancient country, with about 500 inhabitants, relatively isolated in the sense of the central nucleus and that of the neighboring towns, far away from the forest. Again, a country that has successfully re-invented and re-invented: qui convivono attività tradizionali – bellissimo il lavoro dei castanicoltori! – e legacy alla storia e alla terra con scelte forti e legati ai temi sociali. With an active presence of Giovanni who is not absent in the scope of this type.

Directly from Castello Cabiaglio

Orino - Le cantine storiche del progetto Orino Smart Village

URINE

An ancient castle that originates in the woods, a series of canteens that are transforming into a museum, and because of God’s offer to nature such as the ancient tiger, the fountain of fresh water or the local mele. Orino has only 800 inhabitants but is interceding a slow grazie tourism demand for interesting ideas, a more functional offer of accommodation and a network of sentiments that allow the neighbor to live in the mountains and its beautiful beauty. With the final touch I will dedicate a piccolo museum-library dedicated to dialect.

The direct da Orino

Azzio - The Church of the Convent

AZIO

On our tour we seldom entered all’interno delle imprese ma quelle incontrate ad Azzio – country of around 800 inhabitants – it’s worth it to find out. La Mascioni Organi è una eccellenza di livello mondiale e, tutto sommato, è piuttosto conosciuta ma per esempio la Pianezza Luigi rappresenta al meglio quelle piccole realtà dove la qualità regna sovrana both da essere scelta alche dalle house Say high fashion. In between and almost gioca un fundamentale ruolo l’archivio: il passato come motore per il futuro.

The direct da Azzio

Cuvio - Antico torchio delle noci

CUVIO

A riassunto di quel che rappresenta la Valcuvia we trovia Cuvio: qui ci sono edifici civili (Palazzo Litta) e religiosi importanti, corsi d’acqua e attività ad essi legate (mulini, segherie…), attività ricreative (bocciofila, theater, band ) e culturali also with a modern guardo; and for any azienda and operator legati to tourism that keep an interest in the future and that travelers, spesso stranieri, that amano fermarsi da queste parti and godersi the nature and the local history.

The direct da Cuvio

Cuveglio - American Southwest Museum di Cavona

CUVEGLIO

It is the first relevant center, in the sense that it surrounds this gravitates the life of the surrounding area thanks to all the commercial activities that are superfluous to all the scarsità of large-scale businesses. Cuveglio, as well, if it extends through diverse frazioni, ognuna delle quali has an important history: Canonica è religious headquarters, Cavona e Vergobbio profumano di storia antica e regalano ache gioielli como l’American Southwestern Museum, un tocco di far west tra i prati valcuviani.

The direct from Cuveglio

Duno - The stele to the sacrario di San Martino

DONE

Il paese più piccolo della province – appena 150 inhabitants, il trend è in crescita – trova spazio nei romanzi di Piero Chiara e nei libri di storia, seen from Mount San Martino if I fought one of the prime partisan battles. The other particolarità, unique, is the presence of the votive temple of medicine that – through florid and other flower periods – has fatto known the piccolo montano center a little in tutto il Paese.

The direct da Duno

Casalzuigno - Villa della Porta Bozzolo

CASALZUIGNO

A “sparse” country of 1,350 inhabitants around that hosts its own territory with an incredible point of historical-artistic-cultural interest. The frazione di Arcumeggia has vissuto anni memorabili when divenne il primo borgo dipino d’Italia con tanti grandi maestri dell’época chiamati ad affrescare il paese. A story that continues and if this evolves thanks to some initiatives that are turning on life in the antiche stradine: a diamond is the Sangalleria with the permanent display of analogical photo props with rare fish.
Going up to Casalzuigno, ecco Villa Della Porta Bozzolo: a complex of extraordinary beauty that thanks to all’intervento e all’impegno del FAI – Fondo per l’Ambiente Italiano – is experiencing a new golden season. Un posto che, prima o dopo, tutti dovrebbero visitare.

Directly from Casalzuigno

Brenta tour 2022 luoghi

BRENTA

Chi no conosce per nulla Brenta, it crosses at high speed its “strada nuova” that leaves Cittiglio alla Valcuvia. Chi knows her little, magari walks the ancient way that taglia the ancient nucleus. Ma Brenta knows meglio perché i suoi abitanti, less than 2mila, hanno saputo dare un indirizzo forte e chiaro: l’arte per abbellire il borgo e le feste per attrarre momenti conviviali e sociali. The result is that, across the country and San Quirico, Brenta has had a great park for events among the tourists, even outsiders, it remains fascinating to turn in an ancient Lombard country and if you have fun to find piccoli and significant pieces of art to ogni angle of home

The direct from Brenta

Cittiglio tour 2022 luoghi

CITTIGLIO

Il Comune has dimensioni maggiori rispetto agli altri – si avvicina alle 4mila anime (3,795) – e ha a ospedale in the center that has an attractive pole as well as numerous economic activities that sviluppate nei suoi dintorni. Ma soprattutto Cittiglio, che si sviluppa in diverse frazioni, si è rivelato a fucina di storie a tratti incredibili, raccontate quasi con modesty dai suoi protagonisti. C’è la piccola azienda che stampa filigrana per i passport di tutto il mondo, c’è il vivaio che ha fornito l’albero di Natale di Roma e Milano, c’è la famiglia dei lampadari che ha “illuminato” il grande hotel di Zermatt. E poi a mysterious villa bequeathed to a fascist gerarca (cui, forse, un giorno bussò anche Churchill) e un enchanted rosette in which di Vararo dove sono custoditi i segreti della coltivazione di uno dei fiori più amati. And in tutto questo non abbiamo ancora citato il cycling and that great phenomenon (and sign) that was Alfredo Binda.

The direct from Cittiglio


We would love to give thanks to the writer of this short article for this incredible web content

His e giù per i borghi della Valcuvia, dove si può scovare il bello tra natura, cultura e arte


You can find our social media profiles here as well as additional related pages here.https://star1015fm.com/related-pages/