Fuorisalone 2022: gli eventi da non perdere a Milano

Cosa vedere e come muoversi per alla Design Week milanese? Ecco una guida con le sedi e i distretti più interessanti da visitare se siete professionisti, appassionati o curiosi del design.

Torna a Milano l’evento più conosciuto e amato della città, il Fuorisalone 2022, come di consueto con un palinsesto affollatissimo che anima spazi espositivi, showroom, negozi, palazzi storici e spazi pubblici. Dal 6 al 12 giugno 2022 la Design Week – che si svolge in concomitanza con il Salone del Mobile – anima ogni quartiere di Milano con mostre, progetti immersivi eventi e feste, creando una vetrina ideale per designer emergenti o affermati, italiani e internazionali, oltre a una ampia varietà di brand e azienda che promuovono le nuove collezioni. Ecco allora gli appuntamenti da non perdere, divisi per eventi e distretti principali.

– Giulia Ronchi e Giulia Giaume

1. TOILETPAPER HOME

SELETTI e TOILETPAPER, TOILETPAPER HOME

La coloratissima “casa con i rossetti” di via Balzaretti apre nuovamente le sue porte al pubblico, presentando la nuova collezione Toiletpaper Home (il brand nato da Maurizio Cattelan e Pierpaolo Ferrari) con un allestimento immersivo e coinvolgente: tra le novità, i nuovi complementi per la casa – gli specchi a goccia dal sapore vintage, i nuovi vasi in vetro in due dimensioni, i breakfast tray – ma anche le grocery bag capaci di immettere la visione surreale nella quotidianità. Grande novità dell’edizione, inoltre, è TOILETPAPER STREET dreamed with ORGANICS by Red Bull, installazione site specific attraverso la quale le facciate dei palazzi contigui vengono decorati con le grafiche più iconiche del magazine.

Toiletpaper Home
Dal 7 al 12 giugno
Via Giuseppe Balzaretti, 4
https://www.shoptoiletpaper.com/it/

2. ALCOVA

1654362568 108 Fuorisalone 2022 gli eventi da non perdere a Milano

Alcova 2021_ph. Delfino Sisto Legnani

Dopo aver riportato in vita per due anni – nel 2018 e 2019 – gli spazi dell’ex fabbrica di panettoni Cova a NoLo, la piattaforma di design indipendente Alcova torna nel parco urbano del Centro Ospedaliero Militare di Milano a pochi passi dalla stazione della metro Inganni (dove si era già svolta l’edizione del 2021), con un programma espositivo ampliato e accompagnato da eventi, talk, installazioni, progetti site-specific e performativi. Il progetto, ideato da Joseph Grima (fondatore di Space Caviar) e Valentina Ciuffi (fondatrice di Studio Vedèt), alterna una selezione di figure affermate e riconosciute a livello internazionale con i talenti emergenti, per esplorare nuove frontiere dal punto di vista tecnologico, dei materiali, della produzione sostenibile, delle pratiche sociali e di ogni altra attuale direzione del design. Da segnalare tra le novità dell’edizione, Curated by Alcova, piattaforma dedicata alla valorizzazione e alla promozione dei più interessanti autori internazionali, accanto a nuove collaborazioni legate al food e alla convivialità.

Alcova 2022
Via Simone Saint Bon 1
INGANNI M1, Milano
dal 5 al 12 giugno
https://alcova.xyz/ 

3. CERTOSA INITIATIVE

1654362569 902 Fuorisalone 2022 gli eventi da non perdere a Milano

Lorenzo Marini Alphatype Galleria Gracis 2022 foto Fabio Mantegna Certosa Initiative

Con la Certosa Initiative, aggiungiamo una novità spettacolare all’offerta della Settimana del Design di Milano. È proprio ciò di cui i designer hanno bisogno in questo momento. Abbiamo bisogno di mischiarci e di mescolarci, di prosperare grazie all’esposizione reciproca a nuove idee“. Con queste parole Remi Versteeg, cofondatore dello studio di architettura Beyond Space di Amsterdam, presenta Certosa Initiative, nuovo polo del Fuorisalone milanese che si svolge negli spazi post industriali recentemente riqualificati di Certosa District, un totale di 10 mila metri quadrati. Beyond Space e Organisation in Design (quest’ultimo fondato da Margriet Vollenberg, anche creatrice di Ventura Projects), sono i promotori del progetto che apre al pubblico dal 7 al 12 giugno 2022 e che offre una vetrina a marchi affermati e a designer emergenti, con focus in particolare sulla produzione del nord Europa. Lo slogan di Certosa Initiative? “Claim your stake and make!“.

Certosa Initiative
Certosa District
Dal 7 al 12 giugno 2022
Via Mario Pannunzio, 3

https://www.certosainitiative.com/

4. ISOLA DESIGN DISTRICT

Fuorisalone 2022 gli eventi da non perdere a Milano

Isola Design District – Isola Design Studio

Oltre 250 tra designer e studi di design internazionali, che si sommano alle gallerie e agli artigiani locali, distribuiti tra circa 40 punti di interesse: sono i numeri di Isola Design District, che in questa edizione anima il quartiere Isola con il tema Together As One. Si tratta di “un contesto basato sulla condivisione, la collaborazione e la passione, per offrire supporto e impulso alla produzione, e capacità creativa alla città”. Le mostre in programma ruotano attorno a sei tematiche: design circolare, nuovi materiali, artigianato, produzione eco-sostenibile, social design e design da collezione. Tra i punti principali del distretto, No Space for Waste alla Stecca3, affacciata sulla Biblioteca degli Alberi, con un focus su prodotti di design e arredi ideati per minimizzare il proprio impatto ambientale; Vita Lenta, installazione sensoriale ispirata dalla casa giapponese, con un allestimento inclusivo, progettato da 16 designer internazionali; The New Paradigma, ospitato in una ex fabbrica abbandonata in Via Confalonieri 21 tra design e performance dal vivo degli autori coinvolti che mostrano lavorazioni e procedimenti di realizzazione degli oggetti. Materialized, mostra collettiva allo Spazio Gamma; e Isola Design Gallery, all’interno di un loft moderno ed eclettico in via Pastrengo 14, ricavato da un’ex opificio di 400 metri quadrati con pezzi unici e artigianali creati da designer e studi indipendenti dell’Isola Design Community. Un progetto che prende vita anche online, sulla piattaforma digitale isola.design attraverso la quale sarà possibile scoprire le creazioni dei designer coinvolti e persino acquistarle dal proprio smartphone.

Isola Design District
Dal 7 al 12 giugno 2022
sedi diffuse
quartiere Isola
https://isola.design/

5. BRERA DESIGN DISTRICT

1654362571 667 Fuorisalone 2022 gli eventi da non perdere a Milano

Brera Design District. Photo © Mattia Vacca

Progettare il presente, scegliere il futuro è il tema di quest’anno scelto per Brera Design District, cuore pulsante della kermesse che propone un calendario di oltre 160 eventi tra mostre, installazioni e eventi collocati negli showroom e nei palazzi di maggior significato storico e artistico del quartiere. I mainsponsor dell’edizione 2022 sono Porsche, con The Art of Dreams opera floreale dell’artista Ruby Barber ospitata negli spazi di Palazzo Clerici, e Valcucine, con il progetto Sustainability beyond Space and Time, che prevede una serie di appuntamenti per affermare il costante impegno dell’azienda nella produzione sostenibile. Da non perdere anche IN-BETWEEN.Tra Arte e Design, la mostra del nuovo hotel Casa Baglioni che ospita i lavori di Agostino Bonalumi, Anne Imohof e Giulio Paolini, dalla Stefano Cecchi Trust Collection; Momentum, installazione interattiva pensata per gli spazi dell’Acquario Civico di Milano firmata da Stark, sul sistema tempo-spazio/ambiente; Florae Folium, installazione del designer Sam Baron nello showroom di Tai Ping; e Design Variations 2022, con l’installazione site specific di Olimpia Zagnoli Cariatidi Contemporanee, realizzata sulla facciata del Circolo Filologico Milanese con la collaborazione di 3M per le pellicole delle superfici.

Brera Design District
Brera, sedi diffuse
dal 6 al 12 giugno

https://2022.breradesignweek.it/it/

6. TORTONA DESIGN WEEK E BASE MILANO

1654362572 431 Fuorisalone 2022 gli eventi da non perdere a Milano

University of Boras, Zuzanna Wójcik da BASE Milano

È da sempre una delle zone più “calde” e frequentate del Fuorisalone: Via Tortona e le vie limitrofe si riaccendono quest’anno con un’edizione dedicata al concept Fluidity and Design, pensando alla creatività come elemento propulsore della trasformazione culturale e sociologica. All’interno, una costellazione di mostre e eventi che riguarda non solo designer emergenti e affermati, ma anche aziende internazionali, tra cui Subaru (mainsponsor del distretto), Timberland, Apima, Saviola, IKEA, Candy, Hoover, Haier, Lexus, gloTM, Delta Light, Capital, Decor Lab, Lechler – ColorDesign®, nhow Milano Hotel, Stone Island, CASA KARIM, Garde, Keio University, Zip Zone, Materioteca®, Mia Forniture, Officina 14, Casello Giallo e Verde Tortona. Da segnalare Completing the fragments of nature, il progetto vincitore del contest The Roundabout: design with nature, lanciato nel 2021 da Tortona Design Week e Domus Academy, grazie al quale la Rotonda di Via Bergognone verrà trasformata in un’installazione virtuale e fisica, votata alla sostenibilità con il contributo di Urbo Style, Linea Light Group e Sense immaterial Reality; IKEA Festival, da BASE, un ricco palinsesto di eventi ed esperienze immersive tra cui Ögonblick – A Life at home exhibition, ancora una volta basato sul tema del rispetto per l’ambiente; ancora da BASE, la mostra We Will Design, che raccoglie i lavori di designer provenienti da tutto il mondo, scuole, università, istituzioni internazionali e giovani studenti sotto un laboratorio sperimentale di immaginazione e inclusione; il Superdesign Show da Superstudio, il progetto firmato da Gisella Borioli con l’art direction di Giulio Cappellini, che ogni anno esplora temi e tendenze del design contemporaneo

Tortona design week
Dal 7 al 12 giugno
Zona Tortona e BASE Milano
https://www.tortonadesignweek.com/it/

7. FLOATING FOREST – STEFANO BOERI INTERIORS

1654362573 396 Fuorisalone 2022 gli eventi da non perdere a Milano

Floating Forest, Stefano Boeri Interiors

Un ecosistema indipendente, composto da 610 alberi e più di 30 specie pensate per moltiplicare la biodiversità e i benefici ambientali generati dalla forestazione urbana: è Floating Forest, autentica “foresta galleggiante” posizionata sulla Darsena di Milano dal 7 al 12 giugno 2022. A realizzarla, Stefano Boeri Interiors, con il supporto di Timberland. La particolarità di questa installazione è l’esperienza sensoriale offerta ai visitatori e suddivisa in quattro tappe, entrando a contatto con le differenti specie arboree contenute al suo interno.

Floating Forest
Dal 7 al 12 giugno 2022
Viale Gabriele D’Annunzio 20 (Darsena)
dalle 10 alle 22
timberland.it/floatingforest

8. LA TRIENNALE DI MILANO

1654362574 782 Fuorisalone 2022 gli eventi da non perdere a Milano

Memphis Again_Castilian_Aldo Cibic, Triennale Milano

Necessaria anche una menzione alla Triennale di Milano con il suo Museo del Design italiano, che in occasione della settimana del design apre al pubblico una serie di appuntamenti pensati ad hoc. Il progetto centrale è la mostra MEMPHIS AGAIN, curata da Christoph Radl e aperta fino al 12 giugno 2022 – che riunisce oltre duecento tra mobili e oggetti progettati dal gruppo Memphis tra il 1981 e il 1986, molti dei quali diventati icone del design. Accanto, una serie di progetti e installazioni visitabili gratuitamente: Forest Tales, promossa da American Hardwood Export Council (AHEC), GILCO 100 road bikeCentenary of Gilberto ColomboThe Twist: Cultural and Emotional Crossings di KOYORI, The Tokyo Toilet / Milano, In a BoxCACTUSRAMA e The Inventory of Life del designer francese Mathieu Lehanneur.

La Triennale di Milano
Palazzo dell’Arte
Viale Emilio Alemagna, 6

https://triennale.org/

9. 5VIE

1654362575 134 Fuorisalone 2022 gli eventi da non perdere a Milano

MATTER of COURSE Berlin

Una mappa del mondo che non contempla l’utopia non è degna nemmeno di uno sguardo”: la nona edizione di 5VIE Design Week si apre all’insegna di un titolo audace, Prototyping Utopias, mutuato dalla frase di Oscar Wilde. La manifestazione si svolge in via fisica e digitale, nel distretto che copre il cuore del centro storico di Milano e si espande in palazzi storici, cortili sontuosi, chiese, resti archeologici, laboratori artigiani, showroom, ateliers e gallerie di arte contemporanea. Tra gli eventi, tornano Masterly – The Dutch in Milano a Palazzo Turati e HoperAperta con La Superficie Assoluta, questa volta in due sedi, allo Spazio Banner e all’Hotel Ariston in largo Carrobbio; nel negozio Erbert di Piazza Quasimodo la designer Astrid Luglio mette in scena un banchetto botanico con una sua collezione inedita di prodotti, mentre la storica maison orafa Buccellati sbarca per la prima volta alla design week con un progetto basato sul Galateo che coinvolge designer famosi come Dimorestudio e Patricia Urquiola.

5Vie
(infopoint) Via Cesare Correnti, 14
Via Santa Marta, 18

https://5vie.it/

10. SAN BABILA – CORSO MONFORTE

1654362576 564 Fuorisalone 2022 gli eventi da non perdere a Milano

design variations

L’area tra San Babila e Corso Monforte registra una forte presenza di showroom di design. Design Variations, tradizionale appuntamento curato da MoscaPartners, lascia Palazzo Litta per articolarsi in due nuove location storiche: uno è il Circolo Filologico Milanese nel Brera Design District, e l’altro Palazzo Visconti, a due passi da Corso Monforte. La già citata Olimpia Zagnoli presenta la sua opera site-specific volta a valorizzare le nuove sedi della collettiva, così come la progettista Marialaura Rossiello. Verso Risorgimento, segnaliamo anche l’installazione 3DecoDesign, scultura che rappresenta un mappamondo senza oceani ma pieno di plastica.

11. BOVISA – DESIGN DIFFERENTE

1654362577 982 Fuorisalone 2022 gli eventi da non perdere a Milano

Via Grazioli 73 DesignDifferente

In Bovisa – con punte di contatto con Lancetti e Dergano – c’è la Repubblica del Design, dal 2019 l’unico distretto del design milanese attivo tutto l’anno. Il programma del 2022 è all’insegna dell’economia circolare e dell’inclusione, con esempi di Waste Design e iniziative come Nonsibuttavianiente, Dacosanascecosa, Re-Bykle Memento, oltre all’inaugurazione della prima ricicleria sperimentale in via Grazioli con Politecnico e CAP. Spingendosi verso Lancetti, c’è lo scenografico spazio di Nilufar Depot, con la mostra Craftmania che indaga sull’artigianato contemporaneo (curatela di Valentina Ciuffi di Studio Vèdet e Alvoca) con creazioni di Carlo Lorenzetti, Etienne Marc e il duo Odd Matter. Intanto, in via Grazioli 73 apre una nuova sede dell’hub multidisciplinare ed ecologico Design Differente: continuando il progetto che pone al centro l’economia circolare e il re-value con il coinvolgimento di designer, creativi e artigiani, si sperimenta qui la dissoluzione dei confini disciplinari coinvolgendo studenti e professionisti in progetti, workship e attività didattiche con materiali prototipati dal fablab.

https://repubblicadeldesign.it/
https://www.designdifferente.it/

12. A SUD DELLA FONDAZIONE PRADA

1654362578 524 Fuorisalone 2022 gli eventi da non perdere a Milano

di4

Nella zona tra il nascente villaggio olimpico e Corvetto sorge una sorta di distretto informale del design: con Make Things Left Unsaid lo studio Vectorealism propone ogni pomeriggio in via Boncompagni una visita divulgativa a una macchina costruita con scarti di altri macchinari, che insieme al FabLab produce nella realtà contenuti digitali. Poi, negli spazi dell’ex scalo ferroviario della Fabbrica Orobia, Flos festeggia il suo 60esimo compleanno con l’esposizione See The Stars Again con concept espositivo dello studio Calvi Brambilla con tanto di palco, libreria e ristorante. Allo Spazio Ordet, in via Adige, Bloc Studios presenta in collaborazione con lo studio NM3 una collezione di arredi che integra marmi rari in moduli metallici; in via Lattuada, l’ostello YellowSquare accoglie letti a baldacchino della storica fucina Lispi. Nel distretto industriale DI4 di Via Toffetti, una location ecosostenibile e rigenerata di quasi 700 mq, c’è l’evento Bless this Mess, che tra party e spettacoli ospita anche un’installazione permanente a led e progetti realizzati con materiali riciclati.

https://www.vectorealism.com
https://www.di4.it/

13. DROPCITY ALLA STAZIONE CENTRALE

1654362579 374 Fuorisalone 2022 gli eventi da non perdere a Milano

Dropcity credito fotografico Delfino Sisto Legnani

Durante la settimana del Salone gli spazi della futura Dropcity – il nuovo Centro di Architettura e Design – saranno attivati ​​da installazioni, workshop, talk e presentazioni di libri. Il programma pubblico Dropcity Mockups, curato da Angela Rui con Anna Paola Buonanno, invita pensatori, editori, autori, architetti e designer a riunirsi e immaginare il prototipo culturale del nuovo centro, includendo una più ampia riflessione sul modello sociale, lavorativo e culturale nel contesto italiano e milanese. Secondo una ricca scaletta di eventi, saranno sollevati temi di attualità legati alla professione e all’educazione, alle pratiche sociali ed ecologiche, alla trasformazione delle istituzioni in catalizzatori di inclusione e giustizia sociale, mirando a raggiungere studenti, giovani architetti e designer e invitandoli a contribuire all’identità del nuovo centro.

1654362579 147 Fuorisalone 2022 gli eventi da non perdere a Milano

Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.

We would love to say thanks to the writer of this post for this incredible web content

Fuorisalone 2022: gli eventi da non perdere a Milano

We have our social media profiles here and other pages related to them here.https://star1015fm.com/related-pages/